Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Eurolega

Vedi Tutte
Eurolega

Eurolega: Jerrels non basta, Milano ko in casa con Valencia

Eurolega: Jerrels non basta, Milano ko in casa con Valencia
© ANSA

Al PalaDesio la squadra di Simone Pianigiani recupera 9 punti negli ultimi 4 minuti ma nel finale spreca il possesso della vittoria.

 

giovedì 22 marzo 2018 22:48

ROMA - Due giorni dopo il ko di Kaunas contro lo Zalgiris, Milano rimedia un’altra sconfitta in Eurolega, stavolta con Valencia (89-93). Al PalaDesio la squadra di Simone Pianigiani paga il 2-12 accusato a cavallo degli ultimi due quarti, non basta nel finale il coraggioso tentativo di tornare a contatto. L’Olimpia può concedere pochi minuti a Theodore, ha Gudaitis e Bertans in cattive condizioni e paga un’altra pessima serata al tiro di Goudelock. Domenica torna il campionato, con l'insidiosa trasferta di Avellino.

 

LA CRONACA - In avvio Gudaitis spinge Milano sul 20-11 ma in apertura di secondo parziale Valencia realizza 17 punti in cinque minuti e torna in parità a quota 34. Nel terzo quarto Micov propizia il +6 (46-40) ma immediatamente dopo arriva il primo vantaggio spagnolo, con i tre liberi di Martinez che valgono il 48-49. Valencia continua ad allungare fino al 75-85 del minuti 36, poi Jerrels piazza tre triple di fila e la riapre (84-87). Nel finale è lo stesso Jerrels a sprecare il possesso del vantaggio a 17 secondi dalla fine e poi arrivano il libero di Abalde e i punti di Sastre per il definitivo 89-93.

Articoli correlati

Commenti