Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

LNP

Vedi Tutte
LNP

Serie A2, Candi trascina la Fortitudo a gara 5

Serie A2, Candi trascina la Fortitudo a gara 5
© FOTO SCHICCHI

Con una tripla a 12" dalla fine il numero 7 della Fortitudo Bologna regala ai biancoblu il punto del 2-2 nella serie. Giovedi la "bella" a Trieste

 

lunedì 5 giugno 2017 22:19

ROMA - La Fortitudo Kontatto strappa con le unghie e con i denti la "bella" battendo 76-74 l'Alma Trieste grazie ad una bomba a fil di sirena di Leonardo Candi che a 12" dalla sirena finale ha siglato il definitivo sorpasso biancoblu. Una prestazione di grande carattere quella dei biancoblu che, dopo essere sprofondati a -16 nel corso del terzo quarto, hanno raccolto le ultime forze dando il via ad una lenta e inesorabile rimonta alimentata dai camestri di uno strepitoso Legion (24 punti di cui 12 mandati a bersaglio nel solo terzo quarto) e degli italiani Montano e Mancinelli.

RECUPERO - Dopo aver chiuso in vantaggio di 8 lunghezze un primo tempo condotto per larghi tratti (38-31), l'Alma Trieste rientra dagli spogliatoi con grande cattiveria agonistica e prova a dare lo strappo decisivo con un 9-0 griffato da Parks e Green che spingono i giuliani a +16 (47-31). I biancoblu messi con le spalle al muro si affidano ad uno strepitoso Legion che dà il là alla rimonta consentendo a Bologna di chiudere la frazione a -7 (49-42). Un primo rientro che galvanizza e non poco l'Aquila che continua a difendere con grande intensità e grazie ai canestri di Montano e Mancinelli si riporta a -1 a 12" dalla fine, quando Candi a fil di sirena scaglia la bomba del sorpasso biancoblu. Un sorpasso che si rivela quello decisivo perché nell'ultima azione Cavaliero non riesce a centrare il bersaglio da distanza siderale. 

Articoli correlati

Commenti