Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Mondo Basket

Vedi Tutte
Mondo Basket

Champions, Ejim fiducioso: Al Taliercio possiamo farcela

Champions, Ejim fiducioso: Al Taliercio possiamo farcela
© LaPresse

Dopo il -3 di gara1 in casa del Pinar, l'Umana attende la gara di ritorno dei quarti di finale.

 

giovedì 23 marzo 2017 18:19

ROMA - Dopo lo spavento, la speranza. Questo il sentimento comune all’interno dell’Umana Venezia dopo la sconfitta rimediata dal Pinar in gara1 dei quarti di finale di Champions League. Anche Melvin Ejim è fiducioso dopo il -3 dell’andata. Mercoledì 29 marzo il ritorno al Taliercio: «Abbiamo giocato un’ottima partita in un’atmosfera incredibile e contro una grande squadra. Il tifo ha inciso nella prima parte di gara e speriamo che al ritorno i nostri tifosi ci daranno la stessa energia. Siamo stati bravi a rientrare dopo un inizio difficile e nei momenti finali abbiamo messo in campo intensità e concentrazione. Tornare a Venezia con un -3 da ribaltare è un buon risultato. Il basket a volte premia chi fa meno errori e noi siamo bravi a lavorare sui nostri e limarli grazie alla grande disponibilità di tutti. Stiamo inoltre migliorando sulla capacità di trovare soluzioni alternative durante la stessa gara. Unire talento, spirito di squadra e solidità mentale significa diventare una grande squadra, noi lavoriamo in quella direzione. Domenica sarà difficile, a Caserta. Noi dobbiamo recuperare energie fisiche, mentali e rimanere concentrati per 40′, perché vogliamo continuare la striscia positiva in campionato».

Articoli correlati

Commenti