Nazionali basket

Vedi Tutte
Nazionali basket

Zandalasini piega la Slovacchia, domani Ungheria negli ottavi

Zandalasini piega la Slovacchia, domani Ungheria negli ottavi

L'Italia torna a vincere, nonostante l'assenza di Chicca Macchi. L'ala di Schio decisiva, Azzurre a un passo dalle prime otto.

 

lunedì 19 giugno 2017 22:52

ROMA - La Nazionale Femminile vince ancora, all’EuroBasket Women 2017, superando la Slovacchia 68-61 e si qualifica per gli ottavi di finale: domani le Azzurre sfidano l’Ungheria nello spareggio che vale un posto tra le prime otto. In caso di successo, l’Italia è attesa dal Belgio nei quarti di finale. Le migliori marcatrici Azzurre sono state Cecilia Zandalasini e Giorgia Sottana con 15 punti, in doppia cifra anche Francesca Dotto (11). Partita delicatissima, per la squadra di Capobianco, che due giorni fa ha perso Chicca Macchi, rientrata in Italia per la frattura alla mandibola rimediata contro la Turchia.

 

LO STRAPPO - Dopo un primo tempo equilibrato, l’Italia ha trovato la doppia cifra di vantaggio con i 5 punti di Francesca Dotto (46-36). Le Azzurre hanno allungato fino al 53-39 segnato da Crippa ma non hanno saputo chiudere la gara. Di Penna il canestro del +12 a fine terzo quarto, poi Ruzickova è tornata a spaventarci con i punti del 57-50. Zandalasini ci ha permesso di respirare, Sottana ha messo la tripla del nuovo +10 e l’Italia ha chiuso una partita delicatissima sotto il profilo psicologico, dopo la partenza di Macchi, senza troppi patemi d’animo. Domani la sfida con l’Ungheria che vale il viaggio a Praga e un posto nelle prime otto dell’EuroBasket Women 2017. Il sogno è il Mondiale 2018, serve arrivare tra le prime sei.

Articoli correlati

Commenti