Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

NBA

Vedi Tutte
NBA

Nba: entra in casa sbagliata, ucciso cestista dei Pelicans

Nba: entra in casa sbagliata, ucciso cestista dei Pelicans

Bryce Dejean-Jones, 23enne guardia di New Orleans, è stato ucciso da un colpo di pistola

Sullo stesso argomento

 

domenica 29 maggio 2016 12:17

DALLAS (USA) - Si indaga sulla morte venerdì sera del cestista Bryce Dejean-Jones, guardia ventitreenne dei New Orleans Pelicans ucciso in una sparatoria a Dallas. Secondo una prima ricostruzione fatta dalla polizia, Dejean-Jones era andato a trovare la madre di sua figlia ma ha sbagliato appartamento; non ricevendo risposta, ha quindi cercato di sfondare la porta; impaurito, l'uomo che invece dormiva all'interno ha preso una pistola e fatto fuoco. Nella sua unica stagione in Nba, conclusasi a febbraio a causa della rottura del polso destro, Dejean-Jones aveva segnato una media di 5,4 punti e 3,4 rimbalzi in 11 partite giocate su 14.

THOMPSON DA IMPAZZIRE, GOLDEN STATE ANCORA VIVI

Articoli correlati

Commenti