Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

NBA

Vedi Tutte
NBA

Crawford gela i Thunder, Knicks travolti a Boston

Crawford gela i Thunder, Knicks travolti a Boston
© AP

I Clippers vendicano il ko con OKC e si confermano squadra ambiziosa. Belinelli ko, New York sempre più in crisi.

 

sabato 12 novembre 2016 11:57

ROMA - Nella notte NBA i Clippers vendicano il ko con i Thunder e vincono 110-108 grazie a Jamal Crawford che segna la tripla del 109-104 a 48 secondi dalla fine. Fondamentale Blake Griffin con 25 punti e 5 rimbalzi, a OKC non basta un Russell Westbrook da 29 punti, 14 rimbalzi e 9 assist. Toronto espugna Charlotte (113-111) rimontando lo svantaggio in doppia cifra nell’ultimo periodo. DeRozan chiude con 34 punti. Lowry ne aggiunge 19. I 40 punti e 10 rimbalzi di Kemba Walker non bastano agli Hornets, che stavolta sono traditi da Belinelli, 6 punti e 2/9 dal campo.

 

CAVS A VALANGA - I Cavaliers passano senza problemi (105-94) con Kyrie Irving da 29 punti e la tripla doppia di LeBron James, 27 punti, 10 rimbalzi, 10 assist. Wall risponde con 28 punti e 3 assist ma Cleveland è di un altro pianeta. Primo successo stagionale per Philadelphia, 109-105 ai Pacers con Joel Embiid protagonista (25 punti, 7 rimbalzi e 2 assist). Per Paul George 26 punti e 9 rimbalzi. Tornano alla vittoria gli Spurs con il 96-86 sui Pistons: 21 punti, 9 rimbalzi e 6 assist di Pau Gasol, meglio di Andre Drummond (20 punti e 17 rimbalzi). I Celtics travolgono i Knicks 115-87, Thomas ne segna 29, il migliore per gli ospiti è Porzingis con 14 punti ma 15 tiri.

Articoli correlati

Commenti