Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

NBA

Vedi Tutte
NBA

Nba, il "Re" LeBron compie 32 anni

Nba, il
© AP

L'asso dei Cavs ha spento 32 candeline festeggiando il successo dei suoi Cavs su Boston con 23 punti, 11 assist e 8 rimbalzi

 

venerdì 30 dicembre 2016 16:03

ROMA - LeBron James ha scelto di festeggiare il suo trentaduesimo compleanno dopo aver scartato come primo regalo la vittoria dei Cavs su Boston (124-118), a cui lui per primo ha contribuito sostanziosamente con una prestazione stratosferica: 23 punti, 11 assist e 8 rimbalzi.

PER JAMES UN ANNO MAGICO - Per LeBron questo successo arriva a coronamento di un anno magico che lo ha visto raggiungere il sogno di portare i suoi Cleveland Cavaliers al primo titolo NBA dopo aver centrato una rimonta storica contro i Warriors che erano avanti 3-1 nella serie finale. Non pago, James ha iniziato anche la nuova stagione facendo subito registrare numeri da record (viaggia a 25.4 punti, 7.9 rimbalzi e 8,6 assist per gara) che gli hanno permesso di issarsi all'ottavo posto della classifica dei marcatori NBA di tutti i tempi superando anche Moses Malone.

FORMA SMALIANTE - Tutto merito di una forma smaliante che il campione riesce a conservare con il suo duro lavoro in palestra e un'attenta cura dei dettagli nonostante il tempo che passa. Fino a quando James potre tenere questi standard sfavillanti non è dato saperlo ma quel che è certo è che non sembra aver alcuna voglia di fermarsi per puntare al trono più alto. 

Articoli correlati

Commenti