NBA

Vedi Tutte
NBA

NBA, i Lakers ritireranno la maglia di Bryant

NBA, i Lakers ritireranno la maglia di Bryant

La cerimonia si svolgerà allo Staples Center il 18 dicembre prima della sfida contro i Golden State Warriors

 

martedì 12 settembre 2017 18:28

ROMA - A poco più di un anno dal suo ritiro dalla pallacanestro giocata, i Los Angeles Lakers hanno deciso che ritireranno la maglia appartenuta fino alla stagione 2015-2016 a Kobe Bryant. Un riconoscimento più che meritato per il trentanovenne nativo di Philadelphia che ha legato la sua intera carriera ai colori gialloviola dei Lakers con cui ha vinto 5 titoli NBA e segnato più di 33.000 punti. La cerimonia del ritiro della maglia, secondo fonti statunitensi, si svolgerà allo Staples Center di Los Angeles prima del derby californiano contro i Golden State Warriors. L'unico dubbio ancora non dissolto è legato al numero di maglia che i Lakers sceglieranno di ritirare: il "Black Mamba" infatti ha iniziato la sua sfavillante carriera in gialloviola vestendo il numero 8 per poi passare nel 2006 al 24, numero già utilizzato. Non è escluso però che possano essere ritirati entrambi. 

ILLUSTRI PREDECESSORI - Prima di Bryant, in casa Lakers, il privilegio di vedere la propria maglia ritirata era toccato a campioni del calibro di Shaquille O'Neal - che con Kobe ha condiviso gran parte dei suoi successi - Kareem Abdul-Jabbar, James Worthy, Jerry West e Magic Johnson, oggi presidente dei gialloviola. E' tutto pronto quindi per scrivere un altro indimenticabile capitolo della storia d'amore indissolubile tra Bryant e i Lakers.  

Articoli correlati

Commenti