NBA

Vedi Tutte
NBA

Harden gela gli Spurs, Griffin esalta i Pistons

Harden gela gli Spurs, Griffin esalta i Pistons
© AP

Doppia doppia per l'ex Clipper, che ispira il successo di Detroit, Houston si impone ancora una volta nel derby texano con San Antonio.

 

venerdì 2 febbraio 2018 08:54

ROMA - Nella notte i Nuggets vincono con i Thunder (127-124), a cui non basta un Russell Westbrook stellare (20 punti e 21 assist) e un George da 43 punti. Denver la vince con la tripla doppia di Jokic (29+13, 14 assist), con i 33 di Murray e i 25 di Harris. Nel finale George mette la tripla del pareggio a 1.4 secondi dalla fine, poi Harris quella del 127-124. Un Harden da 28 punti e 11 assist permette ai Rockets di superare San Antonio. Per Mike D'Antoni sono sei in doppia cifra, nella serata in cui deve fare a meno di Eric Gordon e Trevor Ariza. Capela chiude con 14 punti e 13 rimbalzi, 15 punti di Gerald Green. Per Popovich il più continuo è Aldridge con 16 punti e 8 rimbalzi, Danny Green ci prova con 22 punti e 6 rimbalzi.

 

WIZARDS OK - Con otto giocatori in doppia cifra, Washington supera gli Wizards 122-119, terza vittoria consecutiva per gli Wizards da quando è fuori John Wall. Beal segna 25 punti nel secondo tempo, fondamentale la doppia doppia di Otto Porter (16+11). Detroit supera Memphis 104-102, Blake Griffin alla prima con la maglia dei Pistons chiude con 24 punti e 10 rimbalzi, top scorer dei suoi. Doppia doppia anche per Andre Drummond (14+15), ai Grizzlies non basta Marc Gasol (19+14). Minnesota supera i Bucks 108-89 con 28 punti di Butler e i 24 di Towns. Milwaukee si arrende a fine primo tempo, chiuso da un parziale di 30-15 (60-39 all’intervallo) per i padroni di casa. A Milwaukee, senza Bledsoe, non bastano i 21 punti di Middleton e i 17 con 15 rimbalzi di Antetokounmpo.

Articoli correlati

Commenti