Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Notizie in pillole

Vedi Tutte
Notizie in pillole

Basket Serie A, Caserta abbraccia Tony Easley

© Lapresse

La Pasta Reggia completa il proprio roster con l'innesto del centro in arrivo dall'Umana Venezia

 

martedì 14 gennaio 2014 15:36

ROMA - Tony Easley sarà presentato oggi nella sala clinic del Palamaggiò di Caserta, il nuovo acquisto della Pasta Reggia completa il roster a disposizione di Lele Molin ed esordirà proprio contro la sua ex squadra, l'Umana Venezia.

LA SCHEDA - Il centro americano è nato a Columbus (Georgia-USA) il 15 luglio 1987. Ala-centro per 206 cm., ha iniziato l’attività nella High School di Auburn in Alabama ed ha poi proseguito nella Murray State University. Nei quattro anni di partecipazione con la sua università al campionato NCAA, ha disputato in totale 122 partite ed ha un record personale di 96 stoppate in una sola stagione. Nell’ultimo anno universitario ha fatto registrare una media di 10 punti e 5,8 rimbalzi a partita, tirando con il 65% da 2 ed il 69% ai liberi. Conclusa la carriera universitaria con la laurea in Salute ed Educazione Fisica, Easley si è trasferito in Europa alla Azbud Varsavia prima di approdare in Italia nel campionato successivo (2011/12) alla Marcopoloshop.it Forlì in Legadue. Con i forlivesi in 12 partite ha messo a segno una media di 14,2 punti a gara, ma è stato primo assoluto nei rimbalzi offensivi e secondo per tiri da due (67.7%) e per media rimbalzi totali (9.0). A metà della stagione è stato ingaggiato dal Banco Sardegna Sassari in Lega A. Con la squadra sarda ha disputato anche il campionato successivo con 11,4 punti e 5,8 rimbalzi di media a partita. Ha iniziato l’attuale stagione nelle fila dell’Umana Venezia con cui ha disputato il girone di andata evidenziando una media di 7,8 punti (77,2% da 2) e 4,1 rimbalzi a gara.

Per Approfondire