Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Basket Serie A, la Canalis madrina di Sassari

Basket Serie A, la Canalis madrina di Sassari
© Ufficio Stampa Dinamo Sassari

La soubrette sarda ha presentato la squadra alla stampa insieme al presidente Stefano Sardara.

 

venerdì 16 settembre 2016 11:24

ROMA - La Dinamo Banco di Sardegna è stata presentata alla stampa nella splendida cornice del Teatro Civico di Sassari. A fare gli onori di casa, come sempre negli ultimi cinque anni, è stato Antonio Posadinu, responsabile delle relazioni esterne di Sella&Mosca, che ha chiamato sul palco la madrina della serata Elisabetta Canalis. Elisabetta, tifosa e amica da sempre della squadra, torna sul palco della presentazione nelle vesti di madrina, come due anni fa. L’attrice e soubrette ha chiamato al suo fianco il presidente Stefano Sardara mentre sullo schermo scorrevano immagini che raccontavano la Dinamo.

LA SQUADRA - Dalle quinte del palco sono stati poi accolti con applausi il capitano Jack Devecchi, Tau Lydeka, Diego Monaldi, Darius Johnson-Odom, Brian Sacchetti, Ryan Martin, Trevor Lacey, Lollo D'Ercole, Josh Carter, Michele Ebeling, Dusko Savanovic e Rok Stipcevic. E non poteva mancare il video-saluto di Gabriel Olaseni, atteso a Sassari appena conclusi i suoi impegni con la Nazionale della Gran Bretagna per la qualificazione agli Europei. Infine è stata mostrata la maglia da gioco della stagione 2016/2017: a presentare la canotta che porterà i Giganti di Mont’e Prama in Italia ed Europa il numero uno biancoblu Stefano Sardara e Alessandro Ariu, patron di Eye Sport, sponsor tecnico al fianco dei giganti nelle ribalte del grande basket. Il presidente Sardara ha omaggiato Elisabetta di un mazzo di fiori e una maglia personalizzata con il numero zero.

Articoli correlati

Commenti