Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Basket Serie A: colpo di Cantù, preso Burns

Basket Serie A: colpo di Cantù, preso Burns

Il lungo statunitense ha passaporto italiano e lo scorso anno ha giocato a Brescia, in questi giorni è impegnato con la Nazionale di Ettore Messina.

 

sabato 12 agosto 2017 13:28

ROMA - Cantù ha messo a segno un importante colpo di mercato ingaggiando Christian Charles Burns, ala nata negli Stati Uniti ma in possesso della cittadinanza italiana e in questo giorni impegnato con la Nazionale di Ettore Messina. Burns è uscito dalla Philadelphia University nel 2007 (29.7 punti e 11.2 rimbalzi di media da Senior) e ha fatto il suo debutto in Europa con i polacchi dell’AZS Koszalin. L’anno seguente, stagione 2008-’09, firma per il Porto. In Portogallo arriva terzo nella classifica dei marcatori, con 18.9 punti segnati di media in 22 partite. Nel 2009 passa al Ratiopharm Ulm, dove chiude a 14.8 punti e 6.3 rimbalzi di media. Dalla Bundesliga, alle esperienze in Ucraina, Israele, Italia, Russia, Repubblica Ceca ed Emirati Arabi. Christian fa il suo esordio in Serie A nel 2012-’13 con Montegranaro, trasferendosi in seguito all’Enisey Krasnoyarsk prima ed al Nymburk poi, con cui disputa anche 13 partite in Eurocup, oltre alla VTB League e al campionato ceco. Dopo un’annata a Dubai, nel 2016-’17 torna in Italia a Brescia.

Articoli correlati

Commenti