Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Johnson-Odom piega Varese, Fitipaldo travolge Bologna

Johnson-Odom piega Varese, Fitipaldo travolge Bologna
© CIAM

La Vanoli supera la Openjobmetis e rimane in corsa per un posto nella Final Eight. Avellino passeggia con la Virtus.

 

domenica 7 gennaio 2018 22:15

ROMA - Terza vittoria consecutiva della Vanoli, che supera Varese 80-72 e così rimane in corsa per un posto tra le prime otto che poi giocheranno la Final Eight di Coppa Italia. Quarto ko di fila invece per la squadra di Attilio Caja, che ne ha perse sette delle ultime otto. Cremona ha messo insieme un parziale di 16-0 nel primo tempo per il 28-14 grazie a Fontecchio e a un’eccellente difesa. Nel terzo periodo cinque punti di fila realizzati da Vene sono valsi il -5 (52-47), poi però è arrivato il 14-0 con il quale la Vanoli ha chiuso il conto toccando il massimo vantaggio al 34’ sul 74-57. Per Meo Sacchetti, 17 punti di Johnson-Odom e 13 di Martin e Fontecchio. Per gli ospiti 12 punti di Cain e Avramovic, 11 di Ferrero.

 

CROLLO BOLOGNA - Settimo successo nelle ultime otto per Avellino che travolge la Virtus Bologna (87-59) dominando dal primo all'ultimo minuto. In attesa del posticipo di Milano con Pistoia, la Sidigas è ora sola in testa alla classifica, dopo il ko di Brescia a Torino. La squadra di Pino Sacripanti ha chiuso il primo quarto sul 22-10 e poi ha allungato ancora fino al 30-12 del 13'. Umeh ha provato con due triple a scuotere i suoi ma Fesenko ha riportato Avellino sul +20 punti (44-23). Dopo l'intervallo lungo i biancoverdi hanno continuato a dominare, eccellente ancora una volta Rich per il 57-35 del 29'. Per Sacripanti 18 punti di Fitipaldo, 17 di Wells e 14 di Fesenko. Per gli ospiti, impalpabili per 40 minuti dopo i grandi progressi mostrati nelle ultime settimane, 18 punti di Ale Gentile, 11 di Lawson, 9 di Umeh.

Articoli correlati

Commenti