Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

La Sidigas Avellino ingaggia l'ala Patrik Auda
© CIAMILLO
altro
0

La Sidigas Avellino ingaggia l'ala Patrik Auda

Il giocatore nativo della Repubblica Ceca arriva dal Rosa Radom

ROMA - Alle soglie dei playoff, la Sidigas Avellino ha deciso di rimpolpare il proprio settore lunghi ingaggiando l'ala forte di 206 centimetri Patrik Auda. Nato in Repubblica Ceca nel 1989 e formatosi cestisticamente al college di Seton Hall, Auda vanta nel proprio curriculum cestistico esperienze nel campionato polacco e nella Liga Endesa dove ha vestito la casacca di Manresa. Quest'anno poi il ritorno in Polonia per giocare nel Rosa Radom con cui ha viaggiato a 13 punti e 4.7 rimbalzi di media in campionato. 

DUTTILITÀ ED ENERGIA - Duttilità ed energia sono le due caratteristiche principali possedute da Auda che ha così convinto la dirigenza irpina ad ingaggiarlo, come ammesso dal direttore sportivo biancoverde, Nicola Alberani: «Auda possiede duttilità ed energia ed è stato scelto per queste sue doti. Arricchiamo il nostro roster con caratteristiche importanti e sono certo che saprà farsi trovare pronto fin da subito. Cerchiamo di non lasciare nulla di intentato per questi playoff e di questo ringraziamo il Gruppo Sidigas»

»

Vedi tutte le news di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti