Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Vico Equense, parla Savarese: «Onorerò la fascia, era importante partire bene»
Dilettanti Campania
0

Vico Equense, parla Savarese: «Onorerò la fascia, era importante partire bene»

Il nuovo capitano: «Maued squadra molto battagliera, ne incontreremo altre che ci daranno filo da torcere. L'importante è avere spirito di squadra»

VICO EQUENSE - La prima stagionale ha svelato delVico Equense ne ha svelato anche il nuovo capitano: la scelta è ricaduta su Francesco Savarese, giovane ma già da considerare una bandiera della squadra: “Sono molto felice di questa investitura – spiega Savarese – perché ho nel cuore da sempre le sorti del Vico e sono visceralmente legato alla mia cittadina. Spero di onorare la fascia che porterò al braccio perché l’ho voluta fortemente”. Contro la Maued ha stretto i denti dopo aver avuto problemi alla caviglia in settimana e durante il match ha traslocato da sinistra a destra: “Dobbiamo cercare di farci trovare sempre tutti pronti perché il gruppo è competitivo. È stato importante partire bene e farlo contro una squadra molto battagliera come la Maued. Ne incontreremo tante di avversarie che ci daranno filo da torcere anche sotto il profilo caratteriale e sarà importante rispondere colpo su colpo sperando poi di far prevalere la nostra tecnica”. Il campionato è ormai alle porte, Savarese da buon capitano fissa gli obiettivi del Vico: “Vogliamo fare bene, è scontato dirlo, ma per riuscirci sarà importante avere consapevolezza delle difficoltà che andremo ad affrontare e provare a superarle con lo spirito di squadra che dovrà contraddistinguere il gruppo”

TUTTO SUI DILETTANTI CAMPANIA

Vedi tutte le news di Dilettanti Campania

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina