Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Anzio scatenato, annunciati sette colpi
Dilettanti Lazio
0

Anzio scatenato, annunciati sette colpi

La società comunica gli arrivi di Artistico, Galullo, Catena, De Carlo, Lazzarini, Cariello e Arcaleni

ANZIO - L’Anzio Calcio 1924 comunica di aver perfezionato l’accordo con i calciatori Mario Artistico, Gianluca Galullo, Danilo Catena, Angelo De Carlo, Edoardo Lazzarini, Valerio Cariello, Marco Arcaleni. Mario Artistico, attaccante classe 1985, torna ad Anzio dove aveva già giocato nella seconda metà della stagione di Serie D 2016/17, realizzando quattro reti tra cui quella decisiva per la salvezza contro la Vultur nella penultima giornata. Nella sua lunga carriera ha giocato in quasi tutte le categorie, dalla Serie B (6 gol in 18 partite a Gallipoli, nel 2010), fino alla Promozione, con la Racing Club. Lo scorso anno, dopo aver iniziato la stagione con la Racing Fondi in Serie C, è sceso nuovamente in D accettando l’offerta della Palmese. Gianluca Galullo, proveniente dalla Palmese, è un difensore classe 1997 con 92 presenze in Serie D all’attivo con le maglie di San Severo, Cavese, Vibonese e Palmese, una presenza nella Rappresentativa di Serie D alla Viareggio’s Cup 2016 ed esperienza nei settori giovanili di Spezia e Reggiana. Danilo Catena, difensore centrale classe 1999, è cresciuto calcisticamente nella Lodigiani e nella scorsa stagione ha disputato il campionato Juniores Primavera con i romani del Centro Calcio Rossonero. Angelo De Carlo, difensore classe 2000, rinforza il pacchetto arretrato degli under e nell’ultimo campionato ha vestito i colori dell’Isola Capo Rizzuto, scendendo in campo tre volte con la prima squadra guidata da mister Pisano. Edoardo Lazzarini, centrocampista classe 1990, nella scorsa stagione ha disputato il campionato di Serie C con i romagnoli del Santarcangelo. Treviso, Portogruaro, Potenza le tappe più significative di una carriera che lo ha visto difendere anche i colori del Grifone Monteverde e del Castelsardo. Marco Arcaleni, centrocampista centrale classe 1996, è nato a Roma ma vanta già esperienze nella Primavera della Salernitana, a Potenza, Chieti e in Spagna, con il Leganés. Lo scorso anno il trasferimento a Modena su richiesta del tecnico Capuano ma la parentesi in Serie C non può nemmeno cominciare a causa del fallimento dello storico club gialloblù. Rimasto svincolato, a marzo scende in Serie D e accetta la proposta del Como, col quale centra il secondo posto e la vittoria dei playoff nel Girone A. Valerio Cariello, esterno classe 2000, arriva dall’Aprilia Racing Club, società nella quale era approdato lo scorso anno per rinforzare la Juniores Nazionale dopo una stagione positiva con la Juniores Élite del Pomezia Calcio.

Vedi tutte le news di Dilettanti Lazio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina