Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Casilina Bccr, dal 10 settembre c'è l'Open Day della Scuola calcio
Dilettanti Lazio
0

Casilina Bccr, dal 10 settembre c'è l'Open Day della Scuola calcio

Durerà una settimana. Il responsabile Andreozzi: «Il programma non sarà rigido, non ci confonderemo con l'agonistica»

ROMA - Se questa settimana ha visto le luci dei riflettori puntate sulle squadre dell’agonistica che sono partite per il ritiro pre-campionato, la prossima in casa Gsd Casilina Bccr sarà quella della Scuola calcio. Lunedì e giovedì dalle ore 17 alle 20 e sabato dalle 9,30 alle 12 presso il campo De Fonseca si terranno tre Open day aperti gratuitamente a tutti coloro che vogliono conoscere i tecnici e i metodi di allenamento per ciò che concerne il settore di base del Gsd Casilina Bccr. "Il programma non sarà rigido – spiega il responsabile della Scuola calcio Daniele Andreozzi – In linea teorica il lunedì sarà la giornata più libera in cui faremo disputare ai ragazzini presenti una serie di partitine, poi giovedì aggiungeremo alcune esercitazioni tecniche e infine il sabato, compatibilmente col numero di piccoli atleti presenti, vorremmo organizzare un mini-torneo interno".

NON E' AGONISTICA - Da lunedì 17 settembre, poi, inizierà la nuova stagione ufficiale della Scuola calcio del Gsd Casilina Bccr. "Ma chiunque vorrà potrà continuare a usufruire di una prova gratuita" sottolinea Andreozzi che si avvia a cominciare il secondo anno da responsabile del settore Scuola calcio del club capitolino. "L’anno passato è stato molto positivo e mi ha permesso di conoscere al meglio i nostri istruttori, fornendo spunti su dove intervenire. Le potenzialità per crescere ancora ci sono, è fondamentale non confondere la Scuola calcio con l’agonistica e pensare essenzialmente alla formazione dei ragazzi"

AFFILIATI CON IL CARPI - Andreozzi, tra l’altro, è il direttore tecnico della Carpi Football Academy e anche il rapporto di affiliazione che il Gsd Casilina Bccr porterà ancora avanti con la società emiliana è un altro punto di forza dell’attività. "Nella Scuola calcio la collaborazione con il Carpi si esplica soprattutto nella formazione dei nostri istruttori, ma questo rapporto non può che far bene a tutta la società". La chiusura di Andreozzi riguarda lo staff di istruttori che lavorerà sulla Scuola calcio. "Dobbiamo ancora abbinare i vari allenatori ai gruppi che allestiremo, ma i nostri tecnici saranno Giovanni Romano, Luca Crescenzi, Matteo Ruggiero, Andrea Pietrangeli, Rosario Vommaro, Marco Auciello, Alex Iacobelli, Federico Broglio più altri assistenti di campo che stanno studiando da tirocinanti presso la facoltà di Scienze motorie dell’università di Tor Vergata".

TUTTO SUI DILETTANTI LAZIO

Vedi tutte le news di Dilettanti Lazio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina