Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Pecchia porta Imbriani al Real

Pecchia porta Imbriani al Real

Il vice di Benitez ha portato nello spogliatoio dei Galacticos l'adesivo che ricorda l'amico Carmelo, scomparso due anni fa

 Ettore Intorcia

mercoledì 4 novembre 2015 13:22

ROMA - Certe amicizie, quelle vere, sono per sempre: Fabio Pecchia porta Carmelo Imbriani nel cuore, e da ieri l'immagine simbolo dell’ex calciatore del Napoli e del Benevento, la sua esultanza stilizzata, è anche nello spogliatoio del Bernabeu. Alla vigilia di Real-Psg il vice di Benitez ha ospitato a Madrid Gianpaolo Imbriani, il fratello dell’attaccante scomparso prematuramente nel febbraio 2013, stroncato da un linfoma. Da più di due anni Gianpaolo, con il suo blog Imbriani non mollare, tiene vivo il ricordo di Imbriani, tra chi l’ha conosciuto e chi ha imparato a conoscerlo grazie alle sue iniziative. L’ultimo progetto è “In viaggio con Carmelo”, un giro del mondo, in furgoncino, per raccontare la storia di suo fratello, per mantenere una promessa, per realizzare un sogno.

 

GRAZIE PECCHIA - «Quando Carmelo mi raccontava di Fabio Pecchia - ricorda Gianpaolo Imbriani - non si limitava a raccontarmi delle sue qualità in campo. L'affetto che nutriva per quell'uomo andava al di là dei meriti sportivi. Solo qualche anno più tardi ho potuto capire il perché… Ho chiesto il suo aiuto quando mio fratello era in ospedale! Lo ha fatto scendendo in campo con delle maglie che strapparono un sorriso a Carmelo, prima di farlo poi emozionare quando lo vide entrare nella sua stanza d'ospedale a Perugia, con un articolo di giornale. Ha saputo che ad Atlanta, Stati Uniti, lo scorso anno 600, tra bambini ed adulti, hanno partecipato ad un torneo con divise che mostravano l'immagine di Carmelo ed ha voluto contribuire procurandomi una maglia di Ronaldo da regalare per quella giornata che si ripeterà il prossimo 19 dicembre. Prima di lasciare Madrid ho ricevuto una mail da parte sua, negli spogliatoi del Real Madrid da oggi c'e'un adesivo che parla di Carmelo!!!».

Per Approfondire

Commenti