Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Vocalelli nuovo Direttore del Guerin Sportivo

Vocalelli nuovo Direttore del Guerin Sportivo

Matteo Marani lascia la direzione dopo 8 anni: assumerà l'incarico di vicedirettore di Sky Sport

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 3 febbraio 2016 17:03

BOLOGNA - Con il prossimo numero, in edicola il 10 febbraio, cambia la direzione del Guerin Sportivo, a dirigerlo sarà Alessandro Vocalelli. Matteo Marani lascia il Gruppo Amodei dopo 24 anni di presenza nella redazione del Guerin Sportivo e 8 anni di direzione. Dal primo marzo. assumerà l'ncarico di vicedirettore di Sky Sport. Il Guerin Sportivo è il più antico e prestigioso periodico sportivo del mondo (venne fondato a Torino nel 1912) e ha accompagnato la crescita sportiva, culturale e civile del nostro Paese, senza cambiare i suoi caratteri distintivi. In questo secolo il Guerino ha accompagnato tutta l’evoluzione della stampa fino ad arrivare al rotocalco a colori, ma ha sempre mantenuto l’indipendenza e l’irriverenza, che lo hanno caratterizzato, quella di essere un giornale senza bandiere, ma al tempo stesso di tutti i tifosi, di tutti i veri appassionati di sport. Su questo giornale hanno scritto le migliori firme del giornalismo italiano e continueranno a farlo anche in futuro in un contesto rinnovato, in una nuova veste grafica conservando la stessa curiosità e la stessa voglia di raccontare le storie più appassionanti di sport in qualunque angolo del mondo. Alessandro Vocalelli, romano, 56 anni, è direttore del Corriere dello Sport-Stadio, che ha già diretto dal 2003 al 2012. Allievo di Giorgio Tosatti, che lo ha assunto come praticante, si è sempre ispirato alla sua scuola e a quella di Antonio Ghirelli, con cui ha sostenuto l’esame da professionista. Ha svolto la sua carriera all’interno del Corriere dello Sport-Stadio, tranne la parentesi dal 2012 al 2015, in cui è stato editorialista di Repubblica e della Rai - commentatore di tutti i più grandi avvenimenti, opinionista fisso di Uno Mattina, Novantesimo Minuto e Dribbling - prima di diventare Capo della Comunicazione e dell’ufficio stampa del Comitato Promotore delle Olimpiadi Roma 2024. Autore di libri e pubblicazioni, è stato scelto dall’Enciclopedia Treccani per il Saggio sull’Uomo e lo Sport del Terzo Millennio. Ha vinto tutti i più importanti premi, dal Roghi al Beppe Viola, dal premio Coni alla Penna d’Oro, prestigioso riconoscimento internazionale per la Cultura nel Giornalismo. Fa parte di varie giurie, tra cui la Commissione Aggiudicatrice della Hall of Fame del Calcio italiano ed è Presidente della Giuria del Premio Letterario Antonio Ghirelli.

 

Ad Alessandro Vocalelli e a Matteo Marani, i nostri auguri più affettuosi e i complimenti più calorosi per questa nuova tappa della loro splendida carriera.

Articoli correlati

Commenti