Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Ausilio: «Pensiamo al rinnovo di Icardi»

Ausilio: «Pensiamo al rinnovo di Icardi»
© Inter via Getty Images

Il ds dell'Inter a Mediaset Premium ha parlato del futuro dell'attaccante facendo capire che la società sta già lavorando per allungare il contratto e per aumentare la clausola rescissoria, da 110 milioni per l'estero.

 Andrea Ramazzotti

sabato 16 settembre 2017 14:57

INVIATO A CROTONE - Piero Ausilio blinda Mauro Icardi. Parlando nel pre partita a Mediaset Premium, il direttore sportivo nerazzurro ha parlato dell'attaccante e della possibilità di rinnovare a breve il suo contratto aumentando la clausola rescissoria attualmente da 110 milioni e valida solo per l'estero. "La sua clausola attuale - ha iniziato Ausilio - sembrava monstre l'anno scorso, ma quando c'è la voglia di stare insieme serve a poco. Icardi è strafelice di essere qui all'Inter e resterà molti anni anche senza clausola. Quanto vale Mauro? Tantissimo, ma ha un contratto lungo e l'Inter se lo tiene stretto. Un altro rinnovo? Con lui si parla tranquillamente e potrebbe succedere ma ha un contratto lungo e non c'è fretta. Ma quando si sta bene all'Inter i particolari come questi contano poco. Icardi darà ancora tantissimo alla nostra causa, poi non escludo possa arrivare un altro rinnovo. I capelli di Icardi? Non è il mio tipo, ma l'importante è quello che fa durante la settimana. Lui lavora benissimo e anche se a me non piaccciono, se continua così, va bene lo stesso".

Articoli correlati

Commenti