Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Benfica, Julio Cesar rescinde il contratto e scoppia a piangere

Benfica, Julio Cesar rescinde il contratto e scoppia a piangere

La società ha diffuso il video del discorso di addio dell'ex portiere dell'Inter

Sullo stesso argomento

 

martedì 28 novembre 2017 18:27

ROMA - Julio Cesar lascia il Benfica e (forse) il calcio. Il 38enne portiere, che con l'Inter ha vinto il triplete nel 2010, ha annunciato l'addio alla squadra tra le lacrime con un discorso nello spogliatoio. Il brasiliano in questa stagione è stato sempre ai margini, superato nelle gerarchie dai giovani Bruno Varela e Mile Svilar. Anche a causa degli infortuni Julio Cesar ha registrato solo 4 presenze, di cui una in Champions League. Molto probabilmente appenderà definitivamente i guanti al chiodo anche se la moglie Susan Werner, intervistata dal portale UOL, ha dichiarato: «Ha rescisso il contratto. Non so se smette, vedremo».

Articoli correlati

Commenti