Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Infortunio shock per il difensore del Port Vale: rischia danni permanenti

Infortunio shock per il difensore del Port Vale: rischia danni permanenti

Il centrale 34enne Adam Yates è rimasto vittima di un terribile infortunio dopo uno scontro di gioco con il potiere avversario. Per lui svariate fratture e un problema all'occhio sinistro. L'immagine è scioccante

Sullo stesso argomento

 

venerdì 1 dicembre 2017 09:06

ROMA - Il volto tumefatto e sofferente. un primo piano che fa rabbrividire. L'immagine del difensore del Port Vale Adam Yates, ricoverato d'urgenza in ospedale dopo un violento scontro di gioco con il portiere avversario lascia senza parole.

Il 34enne ha subito la frattura del naso, la lacerazione delle guance e problemi all'occhio sinistro, oltre alla frattura di mascella e polso. E' tutt'ora in attesa di sapere se ha subito danni cerebrali permanenti. Il tutto per colpa di uno scontro con il portiere del Morecambe Sam Hornby durante una partita di allenamento fra riserve della League Two, la quarta divisione inglese. 

Il calciatore, che aveva già subito un serio infortunio al legamento del ginocchio, è stato inondato di messaggi di auguri e ha voluto rispondere ai suoi tifosi attraverso un comunicato: «Vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno contattato e hanno inviato il loro sostegno in merito al mio recente infortunio. Dopo anni di carriera passati senza problemi fisici, ho subito le due peggiori lesioni possibili negli ultimi 18 mesi. Purtroppo l'ultimo, il più drammatico, potrebbe infliggermi danni a lungo termine, e in questa fase non conosciamo la gravità della lesione al mio occhio. Non mi resta che aspettare e sperare di poter rientrare il prima possibile. Grazie a tutti i miei tifosi, ai miei compagni di squadra e alla società che mi sono stati sempre vicini. Forza Port Vale!», ha scritto lo sfortunato giocatore.

Articoli correlati

Commenti