Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Palermo spunta un Fiore

Palermo spunta un Fiore

Dallo Standard Liegi arriva l'esterno difensivo per il tecnico Tedino: ingaggiato Coretin Fiore, calciatore dei Paesi Bassi di chiare origini italiane

 

martedì 9 gennaio 2018 01:21

Eccolo il nome a sorpresa che viene a completare il reparto difensivo del Palermo: si chiama Corentin Fiore, belga di chiari origine italiane, classe 1995, proveniente dallo Standard Liegi con cui sarebbe andato a scadenza in giugno. Il ds Lupo, abile a scandagliare mercati meno visibili (grazie al lavoro di scouting dei suoi collaboratori), lo ha preso con una formula innovativa: acquisto a titolo definitivo, contratto di due anni e mezzo, fino al 2020, ma senza al momento tirare fuori neppure un euro. Allo Standard andrà invece una percentuale interessante in caso di rivendita futura del calciatore. Del resto, Fiore non rientrava più nei programmi del club dove è cresciuto, tanto che nell'attuale stagione non è mai sceso in campo. In passato però è arrivato a collezionare 47 presenze complessive di cui 6 anche in Europa League. Inoltre Fiore ha militato nelle giovanili del suo paese, compresa l'Under 21, che negli ultimi anni ha sfornato moltissimi talenti di gran livello.

Articoli correlati

Commenti