Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Under 18, Spagna-Italia 3-2: argento ai Giochi del Mediterraneo
Calcio
0

Under 18, Spagna-Italia 3-2: argento ai Giochi del Mediterraneo

Rauti e Portanova illudono. Ruiz Ortega realizza una tripletta: gol decisivo al 94'. Il baby bomber è già blindato dal Barcellona con una clausola di 100 milioni

REUS - Italia Under 18 beffata sul più bello. All’Estadi Municipal di Reus, la Spagna vince con il punteggio di 2-3 al 94' e lascia all’undici di Daniele Franceschini la medaglia d’argento dei Giochi del Mediterraneo. La sconfitta di misura si consuma sotto lo sguardo di Billy Costacurta, arrivato ieri in Spagna per non perdersi la finalissima. Al 6’ gli azzurri mettono la freccia sul tabellone: capitan Merola - punta scuola Inter e assistito a Mino Raiola - scatta sul filo del fuorigioco, si allarga e stordisce di finte Fernandez Calvo, quindi serve un assist rasoterra a Rauti, bravo a gonfiare la rete lasciata sguarnita dal portiere, 1-0. Per l’attaccante del Torino un altro gol pesante dopo quello messo a segno in semifinale. Un lampo che non basta perchè sale in cattedra Ruiz Ortega, il primo millennials schierato nel Barcellona dei grandi, già blindato da un contratto a lunga scadenza con tanto di clausola da 100 milioni. Il numero 9 realizza una doppietta spalmata sui due tempi da bomber consumato. A due minuti dal 90' aggancio dell'Italia: ci pensa il figlio d'arte Portanova (Juventus) a centrare il 2-2 dagli sviluppi un corner. Ma l'equilibrio dura un amen: niente supplementari perchè Ruiz Ortega firma il punto del 3-2 di testa al 94' che vale la medaglia d'oro per i padroni di casa.   

Vedi tutte le news di Calcio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti