Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Il Mondiale... dei collezionisti
© Getty Images
Calcio
0

Il Mondiale... dei collezionisti

I tifosi di tutto il mondo desiderano possedere una maglietta rara, un oggetto firmato o un paio di scarpette del loro giocatore preferito. Marc Jans, esperto di cimeli sportivi sul sito di aste leader in Europa, Catawiki, ha fornito indicazioni su come fare l'acquisto "giusto".

MILANO - Molte persone sono incollate allo schermo del televisore per vedere il Mondiale e tifosi di tutto il mondo desiderano possedere una maglietta rara, un oggetto firmato o un paio di scarpette da calcio del loro giocatore preferito. Marc Jans, esperto di cimeli sportivi su Catawiki, il sito di aste leader in Europa, spiega quali sono gli oggetti firmati più preziosi e da quali giocatori sarebbe vantaggioso ottenere un autografo in questa stagione del mondiale. Quello di collezionare cimili da hobby per molte persone si è trasformato in un vero e proprio lavoro anche perché con oltre 400 milioni di tifosi, il calcio è lo sport più popolare al mondo. Non c'è da stupirsi quindi che alcuni tifosi siano disposti a pagare cifre considerevoli per una maglietta del loro giocatore preferito, ancora di più se firmata o indossata dal giocatore stesso. Marc Jans spiega: «Per qualunque cimelio del mondo del calcio, la popolarità di un determinato giocatore è un fattore fondamentale nello stabilire il valore dell'oggetto. Negli ultimi anni abbiamo assistito alla vendita di alcuni cimeli a prezzi davvero incredibili: si trattava di oggetti come scarpe, guanti da portiere e immagini firmate da Messi, Maradona, Neymar, Ronaldo, Pelé e Cruyff. L'oggetto più costoso è stato una maglietta firmata da Lionel Messi, venduta per 2.600 euro». Nel complesso ci sono state magliette vendute a prezzi molto più alti, soprattutto magliette che erano state utilizzate dai giocatori in questione. In cima alla lista c’è la maglia con cui Pelé condusse la sua squadra alla vittoria durante la Coppa del Mondo del 1970, venduta per quasi 180.000 euro.

MEGLIO CON IL FANGO - Ci sono un paio di fattori che concorrono a formare il valore di una maglietta da calcio. Oltre alla popolarità e al successo del giocatore, è anche importante in che periodo la maglietta è stata firmata. «Se la maglietta è stata firmata all'apice della carriera del giocatore, ad esempio in occasione della partita vincente di una finale, il valore della firma aumenta in maniera considerevole. In questo caso, il valore dell'oggetto non è più solo questione di estetica: si tratta di un piccolo pezzo della storia del calcio», spiega Jans. «Altro elemento importante è l'autenticazione. Se non si può dimostrare che la firma è autentica, la maglietta è praticamente senza valore. Le condizioni, inoltre, sono importanti solo nel caso in cui la maglietta non sia stata mai indossata. Se la maglietta è stata indossata dal giocatore, invece, è addirittura più preziosa se conserva ancora le macchie di fango e di sudore del campione a cui apparteneva».

STELLE NASCENTI - Durante eventi significativi come il Mondiale ci sono sempre alcuni giocatori che inaspettatamente regalano momenti spettacolari. I loro autografi probabilmente diventeranno sempre più preziosi col passare del tempo. È però difficile prevedere su quali autografi sarebbe utile mettere le mani quest'anno, ma Jans ha qualcuno da consigliarne. «Naturalmente è emozionante ottenere autografi da giocatori come Neymar o Ronaldo, ma è improbabile che il loro valore aumenti ancora, poiché sono già incredibilmente famosi in tutto il mondo. Invece giocatori meno conosciuti, ma promettenti, come ad esempio Harry Kane e Kylian Mbappé potrebbero essere più adatti a scopo di investimento. Tutto dipende dai risultati di questo campionato mondiale, sia a livello di squadre che di singoli calciatori, oltre che naturalmente dal valore di mercato del giocatore in questione. Un buon esempio è Hirving Rodrigo Lozano Bahena, un calciatore messicano professionista che gioca come ala per il club olandese PSV e per la nazionale messicana. Le sue magliette firmate erano vendute 1 anno fa alle nostre aste per circa 80 euro, ma adesso il loro prezzo è salito fino a 300 euro sul nostro sito: il valore è aumentato del 275%».

Vedi tutte le news di Calcio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti