Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

I tecnici all'Uefa: «Rivedere la regola dei gol in trasferta»
© EPA
Calcio
0

I tecnici all'Uefa: «Rivedere la regola dei gol in trasferta»

Il direttore delle competizioni: «Gli allenatori credono che segnare fuori casa non sia così difficile come in passato»

NYON - Oltre all'unifomità delle date di mercato, gli allenatori che hanno partecipato ieri al 20° Forum di Nyon hanno chiesto alla Uefa di rivedere la regola dei gol in trasferta nelle competizioni continentali. "Gli allenatori credono che segnare gol in trasferta non sia così difficile come in passato - ha detto il direttore delle competizioni Uefa, Giorgio Marchetti -. Pensano che la regola andrebbe rivista ed è ciò che faremo".

La norma del 'gol doppio' fuoricasa è stata introdotta nella ex Coppa delle Coppe del 1965 come alternativa al lancio della moneta o al replay in campo neutro, in un periodo in cui viaggiare all'estero era molto più complicato. Marchetti ha rivelato che i tecnici ritengono che "la regola sia persino controproducente e che, oltre a incoraggiare le squadre in trasferta ad attaccare, ha indotto le formazioni di casa a difendersi per evitare di concedere un gol che potrebbe rivelarsi fatale". (in collaborazione con Italpress)

Vedi tutte le news di Calcio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti