Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Argentina, Scaloni: «Dybala fuori per motivi personali. Icardi? Partirà dalla panchina»
© EPA
Calcio
0

Argentina, Scaloni: «Dybala fuori per motivi personali. Icardi? Partirà dalla panchina»

Il tecnico della seleccion ha parlato alla vigilia della gara contro il Guatemala: «Paulo e Mauro giocheranno sicuramente la prossima partita contro la Colombia»

ROMA - Il ct ad interim Lionel Scaloni è pronto per il debutto sulla panchina dell'Argentina. La seleccion sarà impegnata nella notte tra venerdì e sabato in un'amichevole a Los Angeles contro il Guatemala. Reduce da un Mondiale non troppo esaltante e dopo le infinite polemiche in merito ad allenatore e giocatori - che hanno portato Leo Messi ad una pausa di riflessione con la nazionale, lasciando tra l'altro vacante la maglia numero 10 - l'Argentina tornerà in campo. Il neo ct ha affrontato nella conferenza stampa della vigilia alcune questioni spinose, in soffermandosi in particolare sull'indisponibilità di alcuni big, su tutti Dybala e Icardi che per diversi motivi partiranno dalla panchina. «Icardi sta facendo un grande sforzo per esserci e questo lo gradisco molto - ha detto l'ex difensore di Lazio e Atalanta -.Partirà dalla panchina poi vedremo se troverà spazio a partita in corso. L'idea è quella di fargli giocare la partita contro la Colombia, così avrebbe altri due giorni per recuperare. Vediamo cosa succede, ma credo che l'ideale è che possa riposare e lasciare spazio ai compagni per tornare in piena forma». Problemi diversi per Dybala, che non sarà della partita per un motivo diverso: «Ha avuto problemi personali e ha raggiunto il ritiro in ritardo, ovviamente con il mio permesso. Farà parte della rosa ma domani non giocherà, ci sarà sicuramente contro la Colombia».

Vedi tutte le news di Calcio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti