Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio Estero

Vedi Tutte
Calcio Estero

Futuro in politica per Ronaldinho

Futuro in politica per Ronaldinho
© EFE

L'ex fuoriclasse di Barcellona e Milan ha deciso di tesserarsi per il partito repubblicano e si candiderà alle elezioni del prossimo ottobre per un posto da senatore o deputato

 

mercoledì 21 marzo 2018 14:43

BRASILIA - Futuro in politica per Ronaldinho. A lungo corteggiato dal Partito Ecologico Nazionale, alla fine l'ex fuoriclasse di Barcellona e Milan ha deciso di tesserarsi per il Partito repubblicano (Prb) e si candiderà alle elezioni dell'ottobre prossimo per un posto da senatore o deputato. "Ha grande esperienza nello sport e vuole difendere la nostra bandiera in Parlamento - la benedizione di Celso Russomanno, leader dei repubblicani alla Camera - E' una persona che si fa volere bene, ha già fatto molto per lo sport come giocatore e spero faccia altrettanto come politico". "Sono felice di far parte di un progetto che guarda a un miglioramento del nostro Paese e che punta a portare modernità, allegria e salute per tutto il popolo brasiliano", il commento di Ronaldinho. (ha collaborato Italpress)

Articoli correlati

Commenti