Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio Estero

Vedi Tutte
Calcio Estero

Tragedia in Croazia: Bruno Boban muore dopo una pallonata al petto

Tragedia in Croazia: Bruno Boban muore dopo una pallonata al petto
© ANSA

È successo in terza divisione: l'esterno destro del Marsonia si è accasciato a terra ed è morto dopo 40' di tentativi di rianimazione

Sullo stesso argomento

 

domenica 25 marzo 2018 12:21

ROMA - Un altro lutto improvviso nel mondo del calcio. In Croazia ha perso la vita Bruno Boban, 25enne esterno destro del Marsonia (terza divisione). Boban ha avuto un collasso in campo dopo 15' della sfida con il Pozega Slavonija. Secondo quanto riportato dai media croati, si è accasciato al suolo perdendo conoscenza in seguito a una forte pallonata al petto. Soccorso dai medici è stato subito trasportato in ospedale, dove è deceduto dopo 40 minuti di tentativi di rianimazione. Tra i primi a esprimere sgomento sui social è stato l'attaccante della Juventus, Mario Mandzukic, che ha reso omaggio a Boban con un post su Instagram. 

 

Bruno, po?ivao u miru... Iskrena su?ut obitelji Boban, kao i svim njegovim prijateljima i suigra?ima.

Un post condiviso da Mario Mandžuki? MM 17 (@mariomandzukic_official) in data:

Articoli correlati

Commenti