Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio Estero

Vedi Tutte
Calcio Estero

Tevez gioca in carcere con il fratello e si fa male

Tevez gioca in carcere con il fratello e si fa male
© Getty Images

Il Boca Juniors è infuriato con l'argentino per l'infortunio nel match amichevole

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 28 marzo 2018 16:21

ROMA - E' costato caro a Carlos Tevez la visita al fratello in carcere dove, per l'occasione, è stata organizzata un'amichevole con l'ex asso della Juve in campo. In uno scontro di gioco, l'attuale attaccante del Boca Junior si è infortunato e ne avrà per almeno un mese. Il 'contrattempo', secondo quanto riporta il Clarin, ha scatenato le ire del suo club di appartenenza. Tevez, secondo la ricostruzione del giornale argentino, era andato nel carcere di Bouwer, nella provincia di Cordoba, per trovare il fratello Juan Alberto Martinez e condannato nel 2010 a 16 anni per aver assaltato un furgone blindato. In carcere è stata organizzata una partita che in realtà di amichevole aveva ben poco. E nel match, durato circa 20', i detenuti non avrebbero tirato la gamba indietro, nonostante giocassero con un fuoriclasse di livello superiore e dai piedi 'd'oro'.

Articoli correlati

Commenti