Liga

Vedi Tutte
Liga

Zidane: «Il Real Madrid è vivo, non siamo messi così male»

Zidane: «Il Real Madrid è vivo, non siamo messi così male»
© EPA

Il tecnico delle merengues: «Parlare contro di noi fa vendere di più, ma lottiamo su 3 fronti e possiamo ancora vincere»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 12 gennaio 2018 14:05

ROMA - "Quello che dobbiamo fare è non ascoltare quello che viene detto. Tutto ciò che si dice adesso Real Madrid è negativo ma non è così, non la vedo in questo modo, dobbiamo tirare fuori le cose positive, siamo vivi su tutti e tre i fronti e andiamo avanti". Dopo il 'mea culpa' nei giorni scorsi, è il momento dell'orgoglio per Zinedine Zidane che si dice "stufo di sentir dire che al Real le cose vanno male. È sbagliato dirlo, ma so anche che parlare male del Real fa vendere di più".

Lontanissimi dal vertice della Liga (a -16 dal Barca, ma con una partita in meno) e reduce dal poco brillante pareggio di Coppa del Re contro il Numancia (che comunque non ha pregiudicato il passaggio di turno) il tecnico francese dei blancos - oggi in conferenza stampa alla vigilia del match di Liga contro il Villareal chiarisce che "non è la mancanza di gioco che manca, ma la continuità. Vincere due partite di fila è importante ma ultimamente ci riesce è difficile".

Zizou aggiunge anche di "non essere preoccupato dell'atmosfera del Bernabeu (che ultimamente ha fischiato la squadra, ndr), quello che posso dire ai tifosi è che aiutino la squadra come hanno sempre fatto, dico loro di non ascoltare quello che si dice, noi abbiamo bisogno di loro e che non si deve essere troppo euforici quando si vince e che nei momenti di difficoltà abbiamo bisogno dei nostri tifosi. Il Real è vivo, accetto le critiche ma dico anche che ci sono cose positive in questa squadra. Quello che vogliamo recuperare è la regolarità e per recuperare l'energia positiva è necessario che ognuno di noi metta qualcosa in più perché la situazione lo richiede". 

Articoli correlati

Commenti