Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Barcellona

Vedi Tutte
Barcellona

Barcellona, rimpianto Suarez: «Juventus? Abbiamo regalato qualche minuto»

Barcellona, rimpianto Suarez: «Juventus? Abbiamo regalato qualche minuto»
© EPA

L'attaccante uruguaiano del Barça ritorna brevemente sull'eliminazione in Champions League. Intanto qualcuno conta quanto gli è costato il morso a Chiellini

Sullo stesso argomento

 

sabato 13 maggio 2017 10:44

ROMA - Luis Suarez rimpiange ancora l'eliminazione subita dal Barcellona in Champions League contro la Juventus: «Abbiamo regalato dei minuti nella gara di Torino e lo abbiamo pagato a carissimo prezzo». Intervistato da El Periodico, l'attaccante uruguaiano è tornato sulla sconfitta ai quarti di finale contro la squadra di Allegri: «Vedere le semifinali in tv fa male, davvero, per la qualità che abbiamo, dal portiere all'ultimo panchinaro, per quello che siamo come squadra e per quello che abbiamo ottenuto fino ad ora. Ma bisogna fare autocritica, bisogna essere consapevoli che con tutte queste cose non si vince».

BARCELLONA-JUVENTUS: SCAMBIO MAGLIA CHIELLINI-SUAREZ

I COSTI DEL MORSO - «Si vince sul campo, senza commettere errori, con i nomi e una buona partita non si va avanti, non si può regalare nemmeno un minuto - ha aggiunto -. Bisogna fare tabula rasa, anche se fa male, e l'anno prossimo impegnarci al massimo per non regalare nemmeno un minuto in nessuna partita». Intanto la testata El Bocon ha effettuato un conto su quanto è costato a Suarez il famoso morso a Chiellini in Italia-Uruguay a Brasile 2014, oltre ai quattro mesi senza partite: agli 82mila euro di multa dalla Fifa si sono sommati infatti la rescissione imposta dall'Adidas, con rinuncia obbligata al 20% del contratto (8omila euro), e una multa del Liverpool dell'equivalente di oltre 91mila euro.

ULTIME NOTIZIE JUVENTUS - CHAMPIONS LEAGUE 2016/2017

Articoli correlati

Commenti