Real Madrid

Vedi Tutte
Real Madrid

«C'è una talpa nello spogliatoio del Real Madrid: Zidane furioso»

«C'è una talpa nello spogliatoio del Real Madrid: Zidane furioso»
© ANSA

Secondo la stampa spagnola il tecnico sta cercando di capire quale dei suoi calciatori lascia filtrare le formazioni cinque ore prima delle gare: sarebbe accaduto co Barcellona e Psg ma non con la Juve

Sullo stesso argomento

 

venerdì 6 aprile 2018 11:50

MADRID - Gestire una rosa composta esclusivamente da campioni non dev’essere facile nemmeno per Zinedine Zidane, che con il suo Real Madrid va a caccia della terza Champions League consecutiva che gli consentirebbe di scrivere l’ennesima pagina di un mito - quello ‘blanco’ - che si rinnova nei decenni. Secondo ‘Sport’ infatti, il tecnico francese starebbe cercando di individuare la talpa che fa filtrare fuori dalle mura sacre dello spogliatoio quello che dovrebbe invece rimanervi ben custodito.

«Stando a quanto riporta ‘Abc’ - si legge sul sito del quotidiano catalano – il tecnico francese si è messo a caccia della talpa che tradisce il club rivelando ai giornalisti le formazioni cinque ore prima delle partite. È successo nel classico perso per 3-0 al ‘Bernabeu’ con il Barcellona, con Valverde informato così in anticipo che Kovacic sarebbe stato titolare e Isco sarebbe andato in panchina, e anche prima delle due sfide agli ottavi di Champions League contro il Psg. Anche Emery ha saputo così in anticipo che all’andata avrebbe giocato Isco e che al ritorno sarebbe toccato a Lucas Vázquez e Asensio, tanto che Zidane ha chiesto alla dirigenza di prendere provvedimenti. Una storia già vista a Madrid, esattamente nel 2011 quando Mourinho accusò il portiere Casillas di essere la spia. Nell’andata dei quarti di Champions contro la Juve il tecnico è riuscito comunque a bloccare la talpa che a questo punto, nel caso venisse scoperta, vedrebbe pregiudicato il proprio futuro nel Real».

Tutto sulla Champions League

Articoli correlati

Commenti