Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ligue 1: il Paris Saint-Germain supera l'Amiens, il Nizza vince senza Balotelli
© AFPS
Ligue 1
0

Ligue 1: il Paris Saint-Germain supera l'Amiens, il Nizza vince senza Balotelli

Dimenticata l'eliminazione nei quarti di Coppa di Lega, Cavani, Mbappé e Marquinhos firmano il successo in trasferta. In serata successo della squadra di Vieira e del Saint-Etienne, quarto

AMIENS - Prende il largo il Paris Saint-Germain che dimentica l'eliminazione nei quarti di finale di Coppa di Lega e dilaga 3-0 in casa dell'Amiens, senza vittorie interne da cinque partite. I padroni di casa riescono a frenare il PSG nel primo tempo, toccano due palloni nell'area avversaria ma nel recupero Gnahoré disegna un diagonale che costringe Alphonse Areola alla parata di piede. Nella ripresa, al 57' l'Amiens concede il sedicesimo rigore della stagione, record negativo in Ligue 1. Edinson Cavani firma il suo undicesimo gol nelle ultime 12 partite e cambia la storia della partita.

La situazione peggiora per l'Amiens quando Khaled Adenon ferma Kylian Mbappé e ne ricava il secondo giallo al 66'. Tre minuti dopo Draxler vede Cavani alle spalle dei difensori, l'appoggio è preciso per Mbappé che controlla e infila il 14mo gol in tredici partite, a una sola rete dal suo primato stagionale, e torna in testa alla classifica marcatori davanti a Nicolas Pépé. Solo Messi (16) ha segnato di più nei primi cinque campionati europei. Il secondo centro stagionale di Marquinhos certifica la sedicesima vittoria del Psg in diciotto giornate.

Amiens-Psg 0-3: tabellino e statistiche

Segui la Ligue 1 in diretta

KHAZRI FA VOLARE IL ST.ETIENNE - Sale al quarto posto il Saint-Etienne grazie alla seconda vittoria esterna della stagione. L'1-0 in casa del Guingamp proietta Les Verts a 33 punti e lascia i bretoni all'ultimo posto con undici punti: mai, da quando vengono assegnati tre punti per vittoria, una squadra con un bottino così basso dopo 19 partite e riuscita a salvarsi in Ligue 1. Decide la sfida un gran gol di Wahbi Khazri che controlla ai 25 metri e la infila di potenza appena all'interno del palo alla sinistra di Marc-Aurèle Caillard. Khazri migliora così il suo record di marcature in stagione: ne aveva realizzate nove nel 2014-15 con la maglia del Bordeaux (32 partite) e l'anno scorso con il Rennes (24 gare).

Guingamp-St.Etienne 0-1: tabellino e statistiche

IL NIZZA VINCE SENZA BALOTELLI - Senza Balotelli, Maolida e Lees-Melou, Patrick Vieira schiera per la prima volta da titolare l'ex Strasburgo Ihsan Sacko che ha creato parecchi problemi alla difesa del Bordeaux, e si procura il rigore che Saint-Maximin trasforma nel gol della vittoria al 16'. E quando segna lui, quest'anno il Nizza in Ligue 1 vince sempre. Il giorno dopo l'annuncio dell'addio del presidente Jean-Pierre Rivère e del direttore generale Julien Fournier, i rossoneri tornano al successo all'Allianz Arena dopo una striscia di tre pareggi e una sconfitta nelle ultime quattro partite. E salgono al sesto posto in classifica.

Nizza-Bordeaux 1-0: tabellino e statistiche

Vedi tutte le news di Ligue 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
PSG 53 Reims 28
Lille 40 Nîmes 26
Lione 37 Tolosa 25
S.Etienne 36 Nantes 23
Strasb. 32 Angers 23
Montpellier 32 Caen 18
Marsiglia 31 Amiens 18
Nizza 31 Digione 17
Rennes 30 Monaco 15
Bordeaux 28 Guingamp 14
LIGUE 1 - 21° GIORNATA
VENERDÌ 18 GENNAIO 2019
Lille - Amiens 2 - 1
SABATO 19 GENNAIO 2019
PSG - Guingamp 9 - 0
Monaco - Strasb. 1 - 5
Nîmes - Tolosa 0 - 1
Reims - Nizza 1 - 1
DOMENICA 20 GENNAIO 2019
Rennes - Montpellier 0 - 0
Angers - Nantes 1 - 0
Caen - Marsiglia 0 - 1
Bordeaux - Digione 1 - 0
S.Etienne - Lione 1 - 2