Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Premier League, Manchester City a valanga: 6-1!
© AFPS
Premier League
0

Premier League, Manchester City a valanga: 6-1!

Tre reti per tempo per gli uomini di Guardiola che si sbarazzano dell'Huddersfield con un punteggio che sarebbe potuto essere ancor più schiacciante: Aguero show!

ROMA - Il Manchester City campione d'Inghilterra in carica prosegue la propria marcia trionfale: dopo il 2-0 rifilato all'Arsenal all'Emirates Stadium nel posticipo della scorsa settimana, gli uomini di Pep Guardiola galvanizzano il proprio pubblico con un perentorio 6-1 rifilato al malcapitato Huddersfield (strapazzato anche dal Chelsea di Sarri alla prima giornata). Su quali binari fosse indirizzato il match, è stato chiaro sin da subito: sei tiri e quattro calci d'angolo in poco più di 20 minuti, preludio al vantaggio di Aguero, splendidamente imbeccato da Ederson, abile e freddo nel crearsi lo spazio necessario per pennellare il pallone sotto la traversa, con Hamer battuto dopo l'uscita disperata. Il gol non cambia l'inerzia del match, tutt'altro: i Citizens continuano ad attaccare a testa bassa e le giocate riescono che sono una bellezza, tanto che, in soli 4 minuti (tra il 31' ed il 35'), il risultato si arrotonda fino al 3-0, complici il raddoppio di Gabriel Jesus ed il tris di Aguero. La rete ospite di Stankovic in chiusura di primo tempo non riapre i giochi, piuttosto ha valenza meramente statistica. Così, David Silva, in apertura di ripresa, sigla il poker che fa calare definitivamente il sipario sul match. Nonostante il City dia quasi la sensazione di non voler infierire oltremodo, arrivano anche la quinta e la sesta rete: prima il Kun Aguero, con la tripletta personale che lo proietta a quota 204 reti col club, quindi, nel finale, la sfortunata autorete di Kongolo, che fissa il risultato sul definitivo 6-1.

Vedi tutte le news di Premier League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti