Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Chelsea, Sarri dribbla la Roma: «Mai incontrato Baldini»
© AFPS
Chelsea
0

Chelsea, Sarri dribbla la Roma: «Mai incontrato Baldini»

L'allenatore dei Blues smentisce l'incontro con il consulente di Pallotta: «Penso sia una bella caz...»

ROMA - «C'è chi ha detto di avermi visto a cena a Londra con Baldini, ma l'ultima volta che l'ho sentito era in Sudafrica e credo sia ancora lì. Il tempo di andare a trovarlo non ce l'ho, penso che sia una bella cazzata». Con queste parole Maurizio Sarri ha smentito l'incontro con il consulente del presidente della Roma Pallotta. «Ho un contratto con il Chelsea anche per l'anno prossimo quindi non posso avere nessun contatto» ha precisato il tecnico dei Blues dopo la boccata d'ossigeno garantita dalla vittoria 3-0 contro il Malmö. 

IL PARAGONE CON L'ARSENAL - La finale di Coppa di Lega con il City in programma domenica potrebbe emettere una sentenza sul suo futuro. Sarri difende il lavoro svolto e fa un parallelo con l'Arsenal: «Si parla bene di loro ma non sono in finale di Carabao Cup, hanno i nostri stessi punti in classifica e sono agli ottavi di Europa League. Non vedo perché la nostra stagione debba essere considerata così negativa, ci sono stati molti alti e bassi e purtroppo sono stati molto bassi. Però è una stagione che, per essere la prima in un nuovo campionato per me, penso sia accettabile. Ho preso una squadra che ha chiuso al quinto posto con 70 punti».

LA DIFESA DI JORGINHO - Negli ultimi giorni Jorginho è stato nel mirino della critica ma Sarri lo difende: «Nella prima mezz'ora abbiamo capito perché Jorginho è molto importante per la nostra squadra. Non riuscivamo a uscire dal pressing nella nostra metà campo. Spero che i tifosi possano capire quanto è importante Jorginho».

 

Vedi tutte le news di Chelsea

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti