Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Roma

Vedi Tutte
Roma

Bastos sbarca a Roma: «Pieno di gioia e voglia»

© Bartoletti

Il brasiliano è atterrato nella Capitale poco dopo le 19. Domani visite mediche e firma sul contratto

 

lunedì 20 gennaio 2014 10:12

ROMA - "Partito per una nuova avventura, pieno di voglia e gioia. Ma per dove è una sorpresa...". Sono le parole su Instagram con cui Michel Bastos annuncia l'inzio di un nuovo capitolo nella sua carriera. L'esterno mancino brasiliano dell'Al Ain, che nelle foto postata sul social network mostra il passaporto con un biglietto aereo, è arrivato a Roma poco dopo le 19 EK95 dell'Emirates Airlines, giunto a Fiumicino in leggero ritardo sulla tabella di marcia. 

LE PRIME PAROLE - "Sono molto, molto felice di giocare qui: forza Roma!". Sono le uniche parole di Michel Bastos, il neo acquisto giallorosso, appena sbarcato a Fiumicino. Ritirati i bagagli al seguito, il brasiliano, accompagnato dal suo agente, ha trovato all'uscita del terminal 3 la calorosa accoglienza di una trentina di tifosi, con sciarpe giallorosse, che lo hanno salutato, sotto i flash dei fotografi, con cori ripetuti ("Bastos, Bastos!, sei grande!", "Forza Roma!"). Un po' di ressa al momento di salire dalla sala arrivi a quella a quota partenze: i tifosi hanno letteralmente "scortato" il giocatore, comunque protetto da agenti della polizia, nei duecento metri fino al terminal 1 continuando a scandire incitamenti al suo nome e alla squadra. Quindi Bastos, che ha risposto con sorrisi e cenni con la mano ai tifosi, è salito su una Golf bianca che ha lasciato lo scalo alle 19.45. Poco prima, nella sala transiti, oltre a posare per foto e firmare i primi autografi, l'esterno brasiliano aveva avuto un primo simpatico siparietto con un operatore aeroportuale che gli aveva fatto vedere per la prima volta un ciondolo con la lupa giallorossa ed a cui il giocatore ha risposto facendo il segno del 'pollice su'.

VISITE MEDICHE - Domani il nuovo acquisto giallorosso si sottoporrà alle visite mediche e firmerà il contratto con la Roma. Da capire le condizioni fisiche con cui il giocatore si presenterà a Trigoria visto che ha saltato le ultime partite dell'Arabian Gulf League (in cui ha disputato 12 partite segnando 4 gol) per la rottura della mano sinistra.
 

Per Approfondire