Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Samp, idea Balotelli come asso nella manica

Samp, idea Balotelli come asso nella manica
© ANSA

L'ipotesi è quella del prestito dal Liverpool: Ferrero ci pensa. Dall'Inghilterra danno l'affare concluso

 

lunedì 15 giugno 2015 10:37

GENOVA - Partenza di Eto'o e arrivo di Balotelli: un'ipotesi che potrebbe non essere solo fantascienza. La Samp la sta valutando, e Ferrero potrebbe benissimo andare fino in fondo. Un avvicendamento fra goleador che, soprattutto in Premier, non sfugge. Occorrerà rivolgersi ancora a Liverpool per trovare un bomber che sia utile alla causa della Samp: a gennaio era stato l'Everton a dare il via libera per Eto'o, ora potrebbe esserci una richiesta di prestito da inoltrare ai Reds. Anzi, in Inghilterra danno l'affare per certo.

REBUS INGAGGIO - A Genova molti attaccanti hanno dimostrato di potersi rilanciare, e anche per Balotelli potrebbe essere lo stesso. La situazione è in divenire, ed il primo pezzo da novanta tra le mani di Zenga potrebbe essere proprio Mario, anche se con le debite cautele. L'idea del prestito passa inevitabilmente attraverso il supporto economico del Liverpool. E' infatti impensabile che Ferrero si accolli i sei milioni di euro che Balotelli percepisce in Inghilterra. Sono questioni sulle quali i Reds possono venire in contro alla Samp. Certo, il suo arrivo poco si sposerebbe con l'idea di valorizzazione dei giovani di cui si fa portavoce il club doriano, ma anche per Eto'o è stata fatta un'eccezione. Balo deve cancellare l'ultima stagione in Premier, e la Samp tiene in caldo il suo nome come asso nella manica di Ferrero.

Per Approfondire

Commenti