Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Caldara: «Da piccolo mi ispiravo a Nesta»

Caldara: «Da piccolo mi ispiravo a Nesta»

Il difensore del Cesena: «Ho già alle spalle un anno di Serie B con il Trapani che mi è servito per ambientarmi e conoscere questa categoria»

 

giovedì 16 luglio 2015 16:49

CESENA - Giorno di presentazione nel ritiro del Cesena per Caldara, difensore ex Trapani. Tanta voglia di imporsi per il centrale :“Sono molto felice di essere qua a Cesena, spero di poter migliorare durante la stagione e fornire il mio contributo alla squadra. Sono cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta e lì durante l’ultimo anno di Primavera ho posto le basi per la mia crescita calcistica. Ho già alle spalle un anno di Serie B con il Trapani che mi è servito per ambientarmi e conoscere questa categoria. Si tratta di un campionato molto difficile ma noi abbiamo l’onere di provare a raggiungere la massima categoria. Sono un difensore centrale, come tale devo migliorare nel colpo di testa e nell’anticipo che reputo caratteristiche fondamentali e determinanti per questo ruolo".

IDOLO NESTA - "Sarà per il ruolo ma sin da piccolo mi ispiravo a Nesta, poi crescendo mi sono appassionato a Thiago Silva. Loro sono due mostri sacri, io devo solamente pensare a lavorare e a migliorarmi rimanendo coi piedi per terra".

Per Approfondire

Commenti