Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Clamoroso Milan: torna Balotelli? Galliani: «Certi amori non finiscono»

Clamoroso Milan: torna Balotelli? Galliani: «Certi amori non finiscono»
© ANSA

Il Liverpool è disposto a cederlo in prestito ai rossoneri: l'attaccante avrebbe già avuto il sì di Mihajlovic dopo un colloquio a Firenze

Sullo stesso argomento

di Furio Fedele

domenica 23 agosto 2015 12:34

MILANO - «Come dice Venditti, certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano. Io e il presidente Berlusconi siamo due romantici»: così Adriano Galliani, intercettato poco fa a Forte dei Marmi da Sky Sport 24, ha commentato la notizia di un possibile, clamoroso ritorno di Balotelli al Milan. Sembra che il club rossonero, dopo aver capito che i margini di manovra per un Ibrahimovic-bis sono assai limitati, sia già entrato in contatto con il Liverpool favorito anche dal fatto che Mino Raiola, oltre che essere l’agente di Ibra, è anche quello di Balotelli. Si tratta sul possibile prestito per un anno, a titolo gratuito, con la compartecipazione dei Reds al pagamento del super-ingaggio (6,5 milioni di euro netti) di Balo che, restando a Liverpool, dovrebbe incassare un super-bonus dalla sua attuale società di appartenenza.

BERLUSCONI - Non più tardi dell’inizio di gennaio 2013 Silvio Berlusconi aveva definito «una mela marcia» Balotelli che poi, però, venne ingaggiato in chiusura del mercato invernale realizzando 12 gol in 13 partite di campionato, contribuendo così a far raggiungere al Milan di Allegri il terzo posto che avela l’accesso alla Champions League. Evidentemente sia Berlusconi che Galliani sono convinti che il metodo-Mihajlovic possa redimere definitivamente Balotelli. Può anche darsi che il Milan voglia mettere alle strette il Paris St. Germain ammesso che il club parigino abbia ancora qualche dubbio se trattenere o meno Zlatan ancora per un anno. Questa sera si gioca a Firenze, domani riprenderà la trattativa con la Sampdoria per Soriano (attenzione, però, a Witsel...) e potrebbe avere un’accellerazione anche la marcia di ri-avvicinamento di Balotelli al Milan. Anche se «certi amori» (i 3 Palloni d’Oro Gullit, Schevchenko e Kakà...) fanno giri immensi, a volte ritornano ma poi non funzionano più...

VOTA IL SONDAGGIO: IL MILAN FA BENE A RIPRENDERE BALOTELLI?

Per Approfondire

Commenti