Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Handanovic miglior portiere d'Europa: Inter, quando arriva il rinnovo?

Handanovic miglior portiere d'Europa: Inter, quando arriva il rinnovo?
© ANSA

Samir Handanovic ha il contratto in scadenza il 30 giugno del 2016 e la questione sul rinnovo è in ballo da diversi mesi ormai.

 Marco Gentile

venerdì 11 dicembre 2015 13:03

MILANO- L’Inter è la migliore difesa del campionato con soli nove reti al passivo in 15 giornate. Merito di Mancini, che ha ridato sicurezza ed equilibrio alla squadra, merito di Miranda e Murillo che hanno costituito un vero e proprio muro difensivo, merito del centrocampo e degli esterni che proteggono al meglio la difesa e merito degli attaccanti che fanno un gran lavoro anche in fase di copertura. Un grande merito, però, ce l’ha anche Samir Handanovic che ha deciso di blindare la porta nerazzurra con parate da numero uno assoluto.

SPESSO CRITICATO- Handanovic è alla sua quarta stagione all’Inter e non è mai riuscito a lottare per lo Scudetto o a giocare la Champions League. Spesso è stato decisivo anche quando le cose non andavano per il verso giusto, altre volte ha commesso degli errori che hanno fatto perdere punti alla squadra o l’hanno messo al centro delle critiche, un po’ come successo in questa stagione contro la Fiorentina. Il numero uno sloveno però non si è mai scomposto ed ha sempre risposto sul campo e da campione.

NUMERI DA RECORD- Secondo le statistiche raccolte da Opta, nessun portiere dei cinque principali campionati europei, ovvero Serie A, Premier League, Liga, Ligue 1 e Bundesliga, ha ottenuto l’85% di interventi positivi come Handanovic. In dieci partite di campionato l’ex estremo difensore dell’Udinese ha tenuto inviolata la porta per ben 10 giornate su 15, prendendo gol solo da Fiorentina, Napoli, Sampdoria, Palermo e Carpi.

IL RINNOVO UN OBBLIGO- Handanovic andrà in scadenza di contratto il 30 giugno del 2016 e da tempo l’Inter sta discutendo il suo rinnovo con il procuratore Federico Pastorello. Si parla solo di alcuni dettagli da limare ma la società di Corso Vittorio Emanuele si dovrà sbrigare blindando il proprio portiere visto che a fine stagione si potrebbe liberare a costo zero e già da febbraio potrebbe firmare per un altro club. Handanovic proprio ieri, ai microfoni di Inter Channel, ha risposto alle domande dei tifosi dichiarando: “Mi trovo benissimo all'Inter, mi sento a casa”. Il classe 84 ha tanti estimatori sia in Italia che in Europa, ma siamo certi che l’Inter non si farà sfuggire l’attuale miglior portiere in Europa per rendimento.

Articoli correlati

Commenti