Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Milan, Mr Bee prende tempo: spunta il fondo americano Madison

Milan, Mr Bee prende tempo: spunta il fondo americano Madison
© EPA

Il broker thailandese continua a prendere tempo e Berlusconi potrebbe "accontentarsi" dell'offerta da parte del fondo americano Madison che acquisirebbe il 48% delle quote proprio come Mr Bee ma a cifre più contenute.

Sullo stesso argomento

 Marco Gentile

sabato 9 gennaio 2016 13:24

MILANO- Quando si chiuderà la trattativa tra il Milan e Mr Bee per l’acquisizione del 48% delle quote societarie? Il broker ha davvero questi soldi e perché si continua a rinviare il closing? Sono queste le domande più frequenti che attanagliano la mente dei tifosi rossoneri, ma in primis di Silvio Berlusconi, stanco di dover attendere il definitivo sì da parte dell’uomo d’affari thailandese.

ARRIVANO GLI AMERICANI- Un assist al Milan e a Berlusconi sarebbe giunto da parte fondo d’investimento americano Madison, che già in passato aveva manifestato un forte interesse nei confronti della società rossonera. Proprio come Mr Bee, gli americani, sarebbero pronti ad acquisire il 48% delle quote ma con un investimento inferiore rispetto alla valutazione fatta dal numero uno della società rossonera. Il Milan è valutato circa 600-650 dal fondo Madison che sarebbe pronto a mettere sul piatto circa 300 milioni di euro per diventare socio di minoranza della società di Via Aldo Rossi.

SALTA L’AFFARE CON MR BEE?- Il Milan ha bisogno di investitori, al più presto possibile, e questa è una cosa ormai risaputa. Il gruppo Fininvest, che controlla la società, potrebbe rompere presto gli indugi e virare sul fondo di investimento americano. La trattativa con Mr Bee potrebbe anche saltare visto che l’interesse da parte di Madison sembra più forte e concreto. Berlusconi, però, continua ad accarezzare l’idea che il suo Milan valga 1 miliardo di euro e non chiude definitivamente la porta in faccia al broker thailandese che ora, però, dovrà fare passi da gigante nei confronti del Milan dimostrando di voler chiudere definitivamente con la società di Berlusconi.

Articoli correlati

Commenti