Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Inter: Guarin prende tempo e blocca il mercato

Calciomercato Inter: Guarin prende tempo e blocca il mercato
© ANSA

Tutto fermo per il trasferimento del giocatore colombiano dall'Inter allo Jiangsu. Le prossime ore saranno decisive per capire se la trattativa andrà in porto oppure no.

Sullo stesso argomento

 Marco Gentile

giovedì 21 gennaio 2016 12:43

MILANO- Luiz Adriano non giocherà per lo Jiangsu: questo è un dato di fatto. Il calciatore brasiliano è già rientrato a Milano e non ci sono margini per riaprire la trattiva con la società cinese. Secondo il classe 87 il club non avrebbe rispettato gli accordi presi per il suo ingaggio da 8 milioni di euro a stagione, da qui la decisione di Luiz Adriano di non firmare il contratto. Stesso discorso, più o meno, per l’Inter che ha in ballo con lo Jiangsu la cessione del colombiano Fredy Guarin per una cifra vicina ai 18 milioni di euro. L’Inter spera che l’affare vada in porto, visto che si libererebbe di un ingaggio importante: 2,8 milioni di euro più bonus fino al 30 giugno del 2017, ma soprattutto perché con il denaro incassato dalla sua cessione si proverà a portare in nerazzurro sia Roberto Soriano che l’attaccante Eder.

AUSILIO CONFERMA- Al termine del match contro il Napoli, vinto dall’Inter per due reti a zero, il direttore sportivo nerazzurro, Piero Ausilio, ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “Guarin ceduto? Fredy è ancora un giocatore dell’Inter. Però non vogliamo nasconderci: c’è una trattativa in ballo ma finché non ci sono i documenti firmati non si può parlare di operazione conclusa. Se Guarin dovesse essere ceduto cercheremo sicuramente un sostituto perché lascerebbe un posto libero all’interno della rosa. Ma queste sono valutazioni che potremmo fare più avanti”. La volontà della società è chiara: la cessione di Guarin, alle cifre promesse dallo Jiangsu, è stata accolta come una manna dal cielo da Eric Thohir che mai si sarebbe aspettato di ricevere un’offerta simile per un calciatore vicino ai 30 anni.

IL GUARO VUOLE VEDERCI CHIARO- Guarin non è affatto uno sprovveduto: l’affare saltato con Luiz Adriano ha messo la pulce nell’orecchio del giocatore colombiano e del suo procuratore, Marcelo Ferreyra, che ora vuole vederci chiaro. Il club cinese ha offerto all’Inter 18 milioni di euro per il cartellino e a Guarin ha promesso un ingaggio di 7 milioni di euro netti più bonus per tre stagioni. Fino ad ora, però, non sono arrivate le garanzie bancarie richieste e tutto resta congelato. Questo intoppo nella trattativa non era previsto e ora l’Inter deve attendere le mosse dello Jiangsu che, dopo Luiz Adriano, rischia di perdere anche Guarin. La società nerazzurra si augura che alla fine la trattativa si concretizzi, perché la cessione del colombiano è troppo importante dato che servirà a finanziare l’intero mercato di riparazione.

Articoli correlati

Commenti