Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Milan in pressing, tutto su Deulofeu

Milan in pressing, tutto su Deulofeu
© PA

Montella ha dato l’ok, ora bisogna convincere l’Everton

Sullo stesso argomento

di Furio Fedele

giovedì 12 gennaio 2017 09:10

ROMA - Vincenzo Montella sembra essersi convinto, pur senza grande entusiasmo, che si possa andare avanti così, con un mercato minimalista e più povero, in ogni senso, rispetto addirittura all’ultimo estivo. Questa sera collauderà sia Sosa sia, probabilmente, ancora una volta Bertolacci in alternativa all’argentino come regista davanti alla difesa. Una doppia opzione per cercare di far rifiatare quando possibile Locatelli, che ormai è diventato il titolare a tempo pieno della cabina di regia di questo Milan. Quindi l’antico sogno Badelj (Fiorentina) resterà tale anche a gennaio. Piuttosto il tecnico rossonero ha concentrato le sue attenzioni sulla fase offensiva dove appare sempre più concreta la possibilità di ingaggiare, in prestito con diritto di riscatto, il catalano Gerard Deulofeu. L’ad Galliani ha già fatto pervenire, da qualche giorno, un’offerta formale via fax all’Everton, che un anno fa ha riscattato per 6 milioni di euro lo spagnolo dal Barcellona.

Tutto sul calciomercato

ATTESA - Il Milan sta trattando con molta calma e altrettanta diplomazia il giovane (22 anni) esterno d’attacco, che ha visto risalire le sue quotazioni rossonere dopo che l’assalto a Keita, corteggiato già per gennaio, sembra essere diventato un po’ troppo complicato per il Milan, che non ha la possibilità di garantire a nessuno, tanto meno alla Lazio, l’obbligo del riscatto in una trattativa di mercato. Si dice che gli intermediari siano impegnatissimi a consolidare le basi di una strategia che si basa, in questo momento, sulla capacità e la pazienza di attendere che l’Everton si convinca della necessità di lasciare libero l’ex-Barça. L’allenatore Koeman ha già individuato quello che, più che essere il sostituto di Deulofeu, è invece un elemento adatto alle sue attuali necessità. Infatti l'operazione che vede coinvolto il Milan è fortemente collegata al Manchester United. I Toffees anche ieri hanno lavorato a lungo nella definizione dei dettagli acquisto di Morgan Schneiderlin (22 milioni di sterline), il quale, in realtà, è più un centrocampista che un esterno d’attacco.

Notizie sul Milan

Leggi l'articolo completo sul CorrieredelloSport-Stadio in edicola

Articoli correlati

Commenti