Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Gagliardini si è già preso l'Inter: «Io non ho paura e i complimenti non mi pesano»

Gagliardini si è già preso l'Inter: «Io non ho paura e i complimenti non mi pesano»
© Inter via Getty Images

Dopo due partite sono già tutti pazzi del centrocampista arrivato dall'Atalanta: «Ma io penso solamente alla sfida con il Palermo»

Sullo stesso argomento

 

giovedì 19 gennaio 2017 15:28

MILANO - Che abbia personalità da vendere Roberto Gagliardini l'ha dimostrato al debutto, quando da titolare con la maglia dell'Inter è stato tra i migliori della partita vinta a San Siro contro il Chievo.

 «Non ho paura di tutti questi complimenti. Io sono uno che legge e ascolta - ha detto ai microfoni di Premium Sport il centrocampista arrivato appena una settimana fa alla corte di Stefano Pioli dall'Atalanta -. Fanno certamente piacere, però non ci do tanto peso. Ho bisogno di stare tranquillo e sereno. Devo pensare solo alla partita, concentrarmi per fare il mio in campo e cogliere i frutti di quello che sta succedendo». E dopo il debutto vincente ha concesso anche il bis in Coppa Italia, nel successo sul Bologna - sempre al 'Meazza' - che ha consentito ai nerazzurri di staccare il pass per i quarti di finale dove Icardi e compagni troveranno la Lazio«Arrivare in una società come l'Inter, fare già due partite e vincere è qualcosa di importante. Non voglio però fermarmi a pensare - ha concluso - preferisco guardare avanti. Pensiamo già alla partita con il Palermo, preferisco non soffermarmi tanto sulle emozioni che ho provato».

Il ct Ventura: «Ridevate quando chiamavo Gagliardini»:

Articoli correlati

Commenti