Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato, Raiola: «Critiche a Donnarumma? Se vogliono che vada via...»

Calciomercato, Raiola: «Critiche a Donnarumma? Se vogliono che vada via...»
© LaPresse

L'agente del portiere del Milan: «Piace alla Juventus? Chiedete a loro»

Sullo stesso argomento

 

martedì 31 gennaio 2017 19:46

MILANO - Nelle ultime ore di calciomercato ha parlato Mino Raiola ai microfoni di Mediaset Premium: «Kishna non posso ancora confermare - ha detto Raiola - stiamo lavorando e stiamo definendo l'affare, speriamo. El Kaddouri confermiamo».

Tutto sul Milan

DONNARUMMA - Un commento su Donnarumma: «Cosa mi aspetto? Qualcuno può criticare Donnarumma? Se poi vogliono che vada via me lo dicano. Il progetto cinese? È doveroso sapere per un giocatore così che tipo di società ci sarà. È una cosa normale. a me non interessano i grandi club, io faccio gli interessi di Donnarumma. Lui della parte affaristica non se ne occupa, di quello me ne occupo io: ho detto a Galliani che voglio capire che progetto ci sarà. Quanto può valere Donnarumma sul mercato? È un Modigliani perché è un italiano ed è uno degli artisti più celebri. Noi vogliamo solo avere il tempo per fare delle scelte giuste, lui non è in scadenza quindi rifletteremo con calma. Inutile fare drammi che non ci sono. Donnarumma è serenissimo. Il contratto di Buffon e quello di Donnarumma scadono tutti e due nel 2018? Non l'ho fatto io il contratto di Buffon. Un club importante come il Milan sa gestire al meglio queste situazioni. Alla Juve piace? Io non sono Paratici, non lo so. Chiedete a loro, non posso rispondere per la Juve.».

POGBA - «Alla Juve rimpiangono Pogba? Era un corso naturale che doveva essere fatto ed è stato fatto. Keane? La società si conosce e questo è un bel vantaggio, Lui resterà in linea di massima alla Juve».

BALOTELLI - «Balotelli sta tornando? Speriamo, la scelta di Nizza è stata fatta proprio per farlo tornare a quello che era visto che le qualità ce le ha sempre avute. Spero possa trovare la sua serenità ed è molto maturato». 

Articoli correlati

Commenti