Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

«Calciomercato, Real Madrid scatenato: 70 milioni per Hernandez e Vinicius Junior»

«Calciomercato, Real Madrid scatenato: 70 milioni per Hernandez e Vinicius Junior»

Dalla Spagna assicurano: il terzino francese "strappato" ai rivali cittadini. Visite mediche anche per il nuovo gioiello del calcio brasiliano: ha 16 anni, arriverà nel 2018

Sullo stesso argomento

 

lunedì 8 maggio 2017 21:03

ROMA - Un colpo all'Atletico Madrid e uno al Barcellona. E 70 milioni di euro spesi in un giorno. Il Real Madrid fa la voce grossa sul mercato: strappa Theo Hernandez a Simeone pagando una cifra più alta della clausola rescissoria e violando il "patto di non aggressione" tra i due club, poi anticipa il Barça sul nuovo "golden boy" del calcio brasiliano, Vinicius Junior. Non solo campioni, ma anche grandi talenti per ZIdane.

HERNANDEZ - A due giorni dalla semifinale di ritorno di Champions League, è il calciomercato a infiammare il clima in città, se mai ce ne fosse stato bisogno. Il Real ha deciso di violare il patto siglato con l'Atletico, che imponeva alle società la massima trasparenza in caso di interesse per un giocatore dei rivali. Ma, come riferiscono i principali quotidiani sportivi spagnoli, il club campione d'Europa non ha rispettato i patti strappando il sì di Hernandez, terzino francese diciannovenne in prestito all'Alaves, e informando l'Atletico di essere disposto a pagare la clausola rescissoria di 24 milioni di euro. Un comportamento che ha irrigidito i "colchoneros", che hanno minacciato i rivali cittadini di chiedere l'intervento della Fifa. Con il giocatore che oggi ha effettuato le visite mediche con il Real, la questione dovrebbe chiudersi con un accordo: 30 milioni di euro all'Atletico, sei in più del prezzo previsto dalla clausola.

VINICIUS JUNIOR - Nello stesso giorno, il Madrid ha praticamente chiuso l'acquisto di Vinicius Junior, attaccante ancora adolescente del Flamengo, per la cifra record di 40 milioni di euro. Il ragazzo, oggi sedicenne, ha passato le visite mediche, come riportato da Globoesporte.com, ma arriverà in Europa soltanto nel 2018, quando avrà compiuto 18 anni. Vinicius sembrava a un passo dal Barcellona, ma negli ultimi giorni il Real ha battuto la concorrenza con l'offerta "monstre".

Articoli correlati

Commenti