Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

«Vinicius già del Real: 45 milioni per averlo nel 2019»

«Vinicius già del Real: 45 milioni per averlo nel 2019»
© EPA

A rivelarlo sul proprio blog è Kleber Leite, ex presidente del Flamengo: il club di Madrid ha battuto la concorrenza di Barcellone, Juventus, United e City

Sullo stesso argomento

 

venerdì 19 maggio 2017 16:29

ROMA - «Da giorni circola una notizia secondo cui ‘Vinicius Junior ha rinnovato il suo contratto (con il Flamengo, ndr) e ora è più vicino al Real Madrid’. Amici, non è più vicino: è già del Real Madrid. Non è un caso che la sua clausola di rescissione è stata alzata da 30 a 45 milioni, perché questa è la cifra che il Real pagherà al Flamengo in una serie di rate al termine delle quali il trasferimento sarà definitivo. Questo non accadrà l’anno prossimo ma a gennaio 2019 o, più probabilmente, nell’estate successiva».

Non è proprio uno scoop, ma di certo la notizia è ricca di dettagli e aggiunge particolari a ciò che già si sapeva. La cosa più curiosa poi è che a darla non è un giornalista ma Kleber Leite – ex presidente del Flamengo – sul proprio blog. Un investimento pesante per gli spagnoli di Florentino Perez, che hanno battuto la concorrenza di Barcellona, Juventus, United e City per questo attaccante 16enne che finora nel suo club ha giocato appena otto minuti in prima squadra, debuttando di recente nella gara pareggiata 1-1 contro l’Atletico Mineiro (più precoce dell’allora 17enne Neymar e di Gabriel Jesus, che all’esordio aveva 17 anni e 11 mesi), ma ha già stregato tutti con il Brasile Under 17 di Carlos Amadeu che a marzo ha vinto il ‘Sudamericano’ di categoria in Cile grazie anche ai 7 gol di Vinicius, capocannoniere del torneo ed eletto anche miglior talento della manifestazione.

CHAMPIONS, JUVENTUS-REAL MADRID: UNA SFIDA DA 23 FINALI (FOTO)

REAL MADRID; IL TITOLO PASSA DA MALAGA (VIDEO)

 

 

Articoli correlati

Commenti