Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Parma, i cinesi sognano Cassano e Gilardino

Calciomercato Parma, i cinesi sognano Cassano e Gilardino

La società ha un tesoretto da 15 milioni da investire. I terzini Valjent e Di Marco gli obiettivi concreti

Sullo stesso argomento

 

sabato 24 giugno 2017 13:03

PARMA - Il Parma ha un tesoretto da investire per la prossima Serie B. Oltre 15 milioni di euro: la nuova proprietà cinese riparte da questa cifra, il versamento che il gruppo Desports di Jiang LiZhang realizzerà nei prossimi giorni per completare l’acquisizione del 60% delle quote societarie e per diventare l’azionista di maggioranza del club. Tutto atteso per i primi di luglio. Certo, non tutti questi soldi saranno utilizzati per il mercato, in cartellini e stipendi, ma il ds Faggiano, dopo l’incontro con mister D’Aversa, sta già lavorando per costrure una grande squadra. Il Parma ha già acquistato Barillà, i giovani Frediani (cantera Roma), Lescano e Galuppini. Ma sono solo le prime scintille.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

SOGNI E OBIETTIVI - I sogni sono Cassano e Gilardino, ma le idee più concrete riguardano i terzini Valjent (Ternana, under 21 sloveno) e Di Marco (scuola Inter, quest’anno a Empoli). Contatti allacciati anche per il gioiellino Paciencia del Porto. Per il resto, piacciono la punta Cissè del Benevento e il laterale Gazzola, ultime 5 stagioni e mezza al Sassuolo, senza dimenticare i fari puntati su Caputo dell’Entella e Piccolo dello Spezia. Si lavora anche sulle uscite: Miglietta è andato al San Marino, dovrebbero fare le valigie anche Garufo, Nunzella, Zommers, Saporetti, Simonetti. Forse saluterà pure Giorgino, che però è fresco di rinnovo.

TUTTO SULLA SERIE B

Articoli correlati

Commenti