Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Diego Costa: «Non aspetterò l'Atletico Madrid in eterno». Il Milan è pronto

Diego Costa: «Non aspetterò l'Atletico Madrid in eterno». Il Milan è pronto
© PA

L'attaccante spagnolo non vuole attendere in eterno i colchoneros e se non ci saranno novità chiederà al suo procuratore Jorge Mendes di trovarsi una nuova sistemazione

 

lunedì 31 luglio 2017 11:41

MADRID - Diego Costa comincia a perdere la pazienza. Separato in casa al Chelsea, l'attaccante ispano-brasiliano non ha mai fatto mistero di voler tornare all'Atletico Madrid. I colchoneros, causa embargo Fifa sul mercato, non potranno tesserarlo prima di gennaio, il giocatore è disposto ad aspettare "ma non in eterno", riporta oggi "Marca". Da Madrid, infatti, non si è fatto sentire ancora nessuno e la cosa ha un po' spiazzato il giocatore. Se l'Atletico non farà alcuna mossa a breve per aprire una trattativa col Chelsea, allora l'attaccante darà mandato al suo agente, Jorge Mendes, di richiamare le squadre che in queste settimane lo hanno cercato e fra queste anche il Milan. La priorità di Diego Costa resta l'Atletico ma vuole evitare che si ripeta quanto accaduto l'estate scorsa quando l'attesa di una mossa dei colchoneros restò vana e finì col rimanere al Chelsea. I Blues, ingaggiato Morata, non si opporrebbero alla sua cessione visto che Conte lo ha da tempo scaricato. (a cura di Italpress)

Articoli correlati

Commenti